Restano dubbi sulla capacita' finanziaria della Brawn GP

Restano dubbi sulla capacita' finanziaria della Brawn GP

Nonostante il recente acquisto da parte del management ed il sorprendente ritmo della vettura nei test, il futuro della Brawn GP rimane avvolto sotto una nuvola di mistero. Nelle decisioni d'inizio del mese prese dal Consiglio Mondiale, s’e' notato che nonostante la squadra di Brackley abbia semplicemente richiesto il cambio del nome, la Brawn sarebbe di fatto considerata una "new entry" per il mondiale 2009.

"Il contratto che la squadra aveva con la FIA era per correre come 'Honda', cosa che non e' piu' possibile fare", ha detto la FIA. Questa tecnicita' ha fatto si' che la Brawn dovesse prendere gli ultimi box della pitlane e le venissero assegnati gli ultimi numeri per il 2009.

Ma si e' notato la settimana scorsa che le nuove squadre di solito devono aspettare per ricevere tutti i diritti commerciali, secondo gli accordi della F1.

E' su questo punto che la pubblicazione svizzera Motorsport Aktuell esprime le sue preoccupazioni riguardo la sopravvivenza della scuderia motorizzata Mercedes. La rivista afferma che la Brawn non potrebbe semplicemente cambiare il suo nome e mantenere lo status finanziario della “Honda”, perché mentre le altre scuderie lo hanno approvato all’unanimita', Bernie Ecclestone ha esercitato il suo potere di veto.

Percio', alla Brawn mancano 22 milioni (di Euro) nel progetto del suo budget per il 2009, a causa di una situazione che potrebbe risalire a febbraio. E' per questo motivo, secondo la pubblicazione svizzera, che Ross Brawn e Nick Fry hanno rinunciato all'offerta di aiuto del patron della F1 per completare la loro acquisizione.

"Avrebbero dovuto accettare la mia offerta," aveva detto il miliardario settantottenne. "E' stata un’ottima offerta per tutte le parti coinvolte. Gli avrebbe dato una protezione completa, ma hanno voluto fare le cose a modo loro. Ora, quello che possiamo far e' pregare e aspettare," ha aggiunto Ecclestone.

Andre' Cotta

Restano dubbi sulla capacita' finanziaria della Brawn GP
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati