Red Bull: a Valencia con il sistema F-duct

Red Bull: a Valencia con il sistema F-duct

La Red Bull vuole tornare subito a dominare in Formula 1, già sulle strade di Valencia, il prossimo weekend, con l’utilizzo del suo sistema F-duct. Con la Red Bull che sembrava avviata verso la cavalcata iridata, la McLaren è riuscita a piazzare due doppiette in Turchia e in Canada volando in testa al mondiale. La Red Bull sta quindi preparando la sua riscossa in vista del prossimo GP Europa.

Il team di Milton-Keynes ha utilizzato una versione embrionale del suo sistema F-duct nelle libere ad Istanbul ma ha deciso di svilupparlo ulteriormente piuttosto che riutilizzarlo in Canada.

Valencia è un altro circuito che sulla carta è favorevole alla McLaren e al suo sistema F-duct.

Sebastian Vettel, solo quarto a Montrea, ha dichiarato venerdì che la trasferta nordamericana appartiene al passato e il team puo’ “ora concentrarsi a pieno” su Valencia.

“Lì avremo l’importante novità dell’F-duct” ha dichiarato ad Auto Bild Motorsport. “Il nostro capo progetto, Adrian Newey, non ci ha seguito in Canada per restare in fabbrica e dare gli ultimi ritocchi al nuovo sistema” ha aggiunto il 22enne tedesco alla stampa del suo Paese.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati