Raikkonen risponde a Perez sull’incidente a Monte Carlo

"Non sa di cosa sta parlando"

Raikkonen risponde a Perez sull’incidente a Monte Carlo

Kimi Raikkonen risponde a Sergio Perez circa le responsabilità dell’incidente avvenuto tra i due alla chicane nel Gran Premio di Monaco.

“Mi ha colpito da dietro e questo è tutto quello che c’è da dire”, ha detto Raikkonen, che ha recuperato dall’incidente fino alla decima posizione conquistando un solo punto, dopo aver superato la Sauber di Nico Hulkenburg per il 10 posto nel giro finale.

“Se lui pensa che sia colpa mia non ha ovviamente alcuna idea di cosa stia parlando. Del resto non è nuovo a questo tipo di manovre.”

Con il rivale in campionato, Sebastian Vettel, secondo al traguardo a Monaco, Raikkonen ammette di aver perso terreno prezioso rispetto al tedesco nella lotta per il titolo – anche se il 10mo posto ha esteso la sua serie di punti consecutivi a 23.

“E’ stata una giornata molto deludente”, ha detto Raikkonen. “A causa di una mossa stupida di Sergio abbiamo perso un sacco di punti da Sebastian in campionato e non ci possiamo permettere di perdere terreno in questo modo.”

“Non è stato il weekend ideale, ma non c’è niente che possiamo fare al riguardo. Almeno abbiamo ottenuto un punto alla fine.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

54 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati