Nicolas Todt: “Avrò un ruolo nella carriera di Mick Schumacher”

"Il fine è quello di andare in Formula Uno, ma deve dimostrare di vincere con regolarità nelle classi minori", ha detto il manager francese ad Auto Bild

Nicolas Todt: “Avrò un ruolo nella carriera di Mick Schumacher”

Dopo i vari rumors circolati nei giorni scorsi, ora è arrivata l’ufficialità. Gli interessi di Mick Schumacher, facente parte della Ferrari Driver Academy e prossimo all’avventura professionale in Formula 2 con il team Prema, saranno gestiti da Nicolas Todt.

Ad affermarlo è stato proprio il figlio del presidente della FIA in un’intervista rilasciata ad Auto Bild: “Avrò un ruolo nella carriera di Mick Schumacher, prossimamente ci saranno ulteriori dettagli”.

Todt jr, parlando degli sviluppi riguardanti la carriera del figlio del sette volte campione del mondo, predica assoluta calma: “Mick deve imparare ancora molto  – ha sottolineato il francese, a capo della All Road Management, manager tra gli altri di piloti del calibro di Felipe Massa, Daniil Kvyat e Charles Leclerc -. L’obiettivo non è quello di partecipare a un GP il più velocemente possibile, chiaramente il fine è quello di andare in Formula Uno. Però deve dimostrare nelle classi minori che può vincere con regolarità o anche dominare. Questo è il prossimo passo, perché affrettare il tutto può essere un errore”.

Auto Bild ha sottolineato che l’ingresso nella ‘scuderia’ di Todt ha già portato dei benefici a Mick Schumacher. Come la presenza dello sponsor Richard Mille che figurava sulla tuta rossa del tedeschino in occasione della Race of Champions, disputata lo scorso weekend a Città del Messico.

Nicolas Todt: “Avrò un ruolo nella carriera di Mick Schumacher”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati