Mateschitz: nessuna fretta nel vendere la Toro Rosso

Mateschitz: nessuna fretta nel vendere la Toro Rosso

Tra qualche anno tutte le squadre di Formula Uno dovranno essere autonome nel progettare i vari componenti delle proprie auto, dunque dovranno cessare tutti i rapporti con le squadre clienti come quello tra Red Bull e Toro Rosso. Nonostante questo, Dietrich Mateschitz proprietario di entrambi i team ha confessato di non voler vendere il team di Faenza a meno che non si presenti un serio venditore.

La Toro Rosso che deriva dall’ex Minardi e' stata una squadra che ha saputo crescere anno dopo anno, arrivando a vincere la sua prima gara nel 2008 e conquistando la sesta posizione nella classifica costruttori. Prima o poi Mateschitz dovra' vendere la squadra, ma dato che i tempi sono duri e gli acquirenti scarseggiano e' deciso a mantenere il suo impegno con il team.

Sebastiano Cuce'

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati