La Red Bull utilizza a Valencia un doppio fondo

Novità tecniche anche per Ferrari e McLaren

La Red Bull utilizza a Valencia un doppio fondo

Red Bull, Ferrari e McLaren hanno portato grandi novità a Valencia. Secondo il giornale tedesco Auto Motor und Sport il team austriaco ha portato un importante sviluppo con Adrian Newey che avrebbe “interpretato ancora una volta perfettamente le regole”.

In particolare la RB8 ha girato con un “doppio fondo” nella zona inferiore delle pance per migliorare il flusso d’aria diretto verso il diffusore.

Sebastian Vettel ha segnato il miglior tempo del venerdì del GP Europa con la nuova soluzione: “Probabilmente useremo le novità tecniche anche per il resto del weekend” ha dichiarato il tedesco.

Alla McLaren, Lewis Hamilton ha utilizzato un’ulteriore evoluzione della nuova sospensione posteriore della MP4-27.

“Speriamo di avere domani le nuove parti anche sulla vettura di Jenson” ha dichiarato il team boss Martin Whitmarsh.

La Ferrari ha girato con una nuova ala anteriore e nuove paratie, un nuovo cofano motore, un nuovo fondo e nuovi scarichi.

“Se le componenti funzionano, continueremo ad utilizzarle” ha dichiarato un portavoce. “Altrimenti, le ottimizzeremo per Silverstone”.

La Red Bull utilizza a Valencia un doppio fondo
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

8 commenti
  1. Mattia

    23 giugno 2012 at 15:57

    Interessante la soluzione della Red Bull. Potrà avere un effetto molto simile a quello del doppio diffusore.

    • Fernando

      23 giugno 2012 at 16:01

      Incanalano tutta l’aria calda prima dei pneumatici posteriori e scarica sulla parte superiore del diffusore accelerando tutti i flussi: il vantaggio non sarà mai quello del doppo diffusore o degli scarichi soffianti, ma credo sia una soluzione valida ed astuta e non ai limiti del regolamento; non c’è una regola che impone da dove evacuare l’aria calda dei radiatori

  2. anonima

    23 giugno 2012 at 16:15

    FIA se anche questa soluzione non va bene non aspettate 5/6 gareavvisate prima cosi’gli spidisco il triciclo del mio nipotino magari su quello non avrete nulla da ridire dal momento che sara’doppiato.

  3. f1racers

    23 giugno 2012 at 18:41

    Ci Risiamo Di Nuovo, Quel Geniaccio Di Newey Ne A Inventate Un Altra Delle Sue, Credo Pero’ Che Non Dia Molto Vantaggio Alla Vettura Speriamo Che Non Stravolgano I Regolamenti Come Al Solito

  4. CECCO

    23 giugno 2012 at 20:21

    maledetto genio di Newey……….. FENOMENALE…….

  5. Velocità Massima

    23 giugno 2012 at 21:46

    Se non sbaglio nel 2009 non mi ricordo a quale scuderia, imposero di cambiare il layout degli scarichi, perchè “sporgevano”.
    Qua abbiamo un buco grosso come una casa nella fiancata della vettura che la attraversa completamente.
    Newey è un grande, perchè su ste cose ci guadagna sempre lui.
    Ma i regolamenti chi li scrive? Un ubriaco?
    E chi li fa rispettare poi? Colazione con una bottiglia di grappa tutti i giorni?

    • CECCO

      23 giugno 2012 at 23:14

      La scuderia cui fai riferimento è la ferrari….. la FIa impose una diversa configurazione di scarichi perchè fuoriuscivano di molto dalla carrozzeria….. Su Newey a mio avviso è un genio l’unico che riesce ad interpretare al meglio un regolamento pieno di buchi….. non è certo colpa sua.. se la FIa facesse un regolamento ”serio” è un pò meno complicato certe soluzioni non si vedrebbero..

      • Velocità Massima

        24 giugno 2012 at 05:13

        No no infatti, nulla da dire su Newey, ma su chi fa i regolamenti e soprattutto chi li fa rispettare a sto punto non so in base a quali criteri (fori sul cofano vietati ma regolari, fori e sporgenze vietate ma regolari, ecc….)
        Comunque grazie della precisazione.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati