Kobayashi e Chandhok proveranno una Ferrari GT

Saranno in pista ad Aragon questa settimana

Kobayashi e Chandhok proveranno una Ferrari GT

Due ex di F1 Kamui Kobayashi e Karun Chandhok proveranno una Ferrari 458 Italia questa settimana in Spagna.  Per entrambi potrebbe trattarsi di un’occasione importante per il loro futuro visto che il giapponese, accantonato dalla Sauber in cerca di sponsor sostanziosi, pare non avere molte altre chance di rimanere nel motorsport e l’indiano già impegnato nell’endurance con il team inglese JRM si è sentito dire a fine 2012 che non c’era più il budget per continuare.

Sul circuito di Aragon sono attesi anche altri formulisti come Luca Filippi e Davide Rigon, dopo la fallimentare ricerca di un posto tra le ruote scoperte e il pilota di F3 Brandon Maisano, già recluta dell’Academy della Rossa.

Secondo indiscrezione la Ferrari starebbe cercando due nomi da affiancare alla line-up confermata Gianmaria Bruni/Giancarlo Fisichella tra le GTE Pro.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Aanto

    12 Febbraio 2013 at 21:14

    Spero che sia per Kobayashi un’occasione per un futuro rilancio, magari al posto di Massa.

  2. Agisette

    13 Febbraio 2013 at 08:32

    Beh fra Koba e chandok sicuramente Koba.

    Però preferirei vedere sull’auto uno dei due italiani.

  3. THUNDERbreaks

    13 Febbraio 2013 at 13:58

    Bruni Fisichella Kobayashi nel GT sarebbe un trio praticamente imbattibile.

    Sarebbe un colpaccio per il già vincente programma 458 GT2 e un ottima prospettiva per il dopo Massa.

    Kobayashi ha fatto una manciata di punti in meno del tentato decantato Perez non dimentichiamocelo.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Kobayashi non tornerà in F1

Il manager mentisce trattative in corso
Nelle ultime settimane si era sparsa la voce di un possibile ritorno nel Circus di Kamui Kobayashi. Il nipponico, estromesso