Karthikeyan: “Una giornata emozionante in India”

Karthikeyan: “Una giornata emozionante in India”

Narain Karthikeyan ha ammesso di aver vissuto una giornata emozionante dopo aver guidato una vettura di Formula 1 in India per la prima volta. Il pilota della HRT è tornato al volante questo weekend sostituendo Tonio Liuzzi nell’inaugurale GP di India.

“Il primo giro è stato molto speciale; è così emozionante guidare in India” ha dichiarato Karthikeyan. “Non potevo crederci e c’erano così tante cose che si affollavano nella mia mente. Nelle prime libere si prova a prendere confidenza con la vettura e le condizioni, nella seconda è andata molto meglio e abbiamo molte cose da provare per domani. In generale è stata una buona sessione per me, considerando che non guidavo su una piena distanza di gara da luglio, quindi il mio fisico doveva svegliarsi un po’. La pista si è evoluta molto quindi anche i tempi sono migliorati. Abbiamo diverse cose da provare per domani quindi non vedo l’ora di vedere come andranno le qualifiche”.

Il suo compagno di squadra, Daniel Ricciardo, ha ottenuto il 23mo tempo.

“E’ la nostra prima giornata qui e posso dire che si trattadi un circuito piuttosto divertente, sono contento del layout e penso che la maggior parte dei piloti sarà contenta” ha spiegato Ricciardo. “Questa mattina la pista si puliva continuamente quindi fare più giri possibile era la cosa più importante. Nel pomeriggio abbiamo iniziato a lavorare un po’ su entrambe le mescole. Non sono contento come in mattinata visto che abbiamo fatto alcuni cambiamenti che non hanno funzionato come pensavamo. Analizzeremo i dati e lavoreremo epr domani. Penso che possiamo lottare con i nostri principali avversari qui”.

Karthikeyan: “Una giornata emozionante in India”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

5 commenti
  1. Alexmah

    28 ottobre 2011 at 14:32

    forza karthikeyan 😀

  2. Walter176

    28 ottobre 2011 at 16:09

    Apprezza la HRT…. E l’atmosfera di questo evento, tutte novità anche per gli appassionati!Non farà grossi risultati ma…è in F1 e in India!

  3. GOGOOO

    28 ottobre 2011 at 21:09

    Bello il casco!

  4. Walter176

    28 ottobre 2011 at 23:12

    Sí, indubbiamente il casco…gli dona!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati