Helmut Marko: “Vergne ha un futuro in Formula1”

Helmut Marko: “Vergne ha un futuro in Formula1”

Il capo della squadra che seleziona i giovani talenti per Red Bull Helmut Marko è convinto che Jean-Eric Vergne abbia la stoffa per avere un futuro in Formula1.

Ora i riflettori sono puntati su Daniel Ricciardo, punta di diamante del programma di selezione di giovani piloti attuato dalla Red Bull, e ingaggiato come pilota del venerdì dalla Toro Rosso per il 2011. Ma il francese Vergne è anch’egli in cima alla lista dei piloti Red Bull, e dopo la promozione di Ricciardo da tester a pilota del venerdì nel 2011, prenderebbe il suo posto come terzo pilota Red Bull nella prossima stagione.

Vergne ha vissuto un’annata straordinaria: ha vinto senza affanno la F3 britannica, e poi si è piazzato ottavo nella Renault World Series benchè abbia gareggiato solo a partire da Luglio, quando ha sostituito il partente Brendon Hartley.

Marko ha dichiarato al giornale francese Auto Hebdo che la vittoria di Vettel nel mondiale appena conclusosi “giustifica tutti i nostri sforzi” atti ad individuare giovani promesse per la F1.

L’austriaco ha proseguito: “Quello che vogliamo ora è portare in F1 un altro pilota che possa vincere. E questo pilota potrebbe essere Jean-Eric”, riferendosi al francese. Ha chiuso dicendo: “Ha un carattere completamente diverso da Seb, ma visti i risultati, non ci possiamo lamentare”.

Gian Maria Di Stefano

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati