Hamilton è insoddisfatto: “Abbiamo sbagliato il setup”

L'inglese della McLaren chiude a Valencia 14° la FP2

Nessun allarmismo tra i britannici: "E' stata solo una giornata storta"
Hamilton è insoddisfatto: “Abbiamo sbagliato il setup”

Dopo aver vinto in modo convincente a Montreal, Lewis Hamilton ha stupito tutti per la sua assenza dalla Top 10 nella FP2 del GP d’Europa.

Il pilota della McLaren ha terminato la sessione di prove libere del mattino in ottava posizione e la sessione pomeridiana in 14ma. “Non sono stato contento della vettura oggi, ma non si può sempre andare bene”, ha detto l’inglese a Sky Sports News. “Penso che in questa stagione siamo stati piuttosto bravi a trovare il giusto equilibrio per tutta le sessioni di libere del venerdì e abbiamo giornate lisce, ma oggi non è stato uno di quei giorni”.

La McLaren ha lavorato sul setup adatto alla gara, ma se il ritmo è stato buono con le gomme soft, le Medium non hanno soddisfatto Hamilton, che nel finale della FP2 è tornato ai box dopo un solo giro disputato con le mescole più dure. “Penso che noi sappiamo quale sia il problema e appena faremo tutte le modifiche alla vettura sono abbastanza sicuro che domani saremo migliori. Durante la notte i problemi verranno corretti dai meccanici”, ha concluso il britannico.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

11 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati