Haas, Grosjean: “Abbastanza soddisfatti dei nuovi freni”

Gutierrez: "Sistemeremo la vettura per domenica"

Haas, Grosjean: “Abbastanza soddisfatti dei nuovi freni”

Giornata ricca di impegni per la Haas sul tracciato di Interlagos. Nonostante l’enorme programma di lavoro previsto per il venerdì (prove comparative sui nuovi materiali frenanti e primo assaggio dell’Halo sulla vettura di Grosjean.ndr), la Scuderia statunitense ha scelto di riportare in pista Charles Leclerc durante le libere della mattina. Nel pomeriggio, invece, entrambi i titolari si sono concentrati sul passo gara e sule modifiche da apportare alla VF16 per la corsa di domenica pomeriggio.

Ecco le parole di Romain Grosjean: “L’elemento principale della nostra giornata sono stati i nuovi freni. Devo dire che sono molto soddisfatto del loro comportamento e penso che resterò con loro per l’intero fine settimana. Sulla macchina, invece, penso che non siamo completamento apposto per questo riguarda il setting e le impostazioni delle mappe, ma il potenziale c’è. Abbiamo sofferto le alte temperature della pista e il nostro pomeriggio è stato abbastanza complicato, ma sappiamo in che direzione muoverci”.

Ecco invece le impressioni di Esteban Gutierrez: “E’ stato bello tornare al volante dopo aver saltato le libere della mattina e penso sia stato importante completare tutto il programma di lavoro previsto per la giornata di oggi. Penso sia andata abbastanza bene con la monoposto e sappiamo dove intervenire per migliorare il tutto. Stasera cercheremo di mettere insieme il puzzle per ottimizzare il pacchetto in previsione della qualifica di domani, ma soprattutto per la corsa di domenica”.

In pista nelle libere 1 anche Charles Leclerc, development driver della Scuderia statunitense e pilota di punta della Ferrari Driver Academy. Per il monegasco sono stati i primi giri sul tracciato di Interlagos e le impressioni sono state assolutamente positive.

Ecco le parole di Charles Leclerc: “Mi piace la pista di Interlagos e inoltre è stato bellissimo tornare in monoposto. E’ la mia prima volta qui in Brasile e penso che il tracciato sia stupendo: amo il secondo settore e la salita che porta al traguardo è qualcosa di incredibile. Stiamo sfruttando la pausa della GP3 per continuare il mio lavoro di apprendistato e devo dire che oggi è andata bene. Abbiamo completato tutto il programma di lavoro e la squadra mi ha dato numerosi feedback. E’ andato tutto per il verso giusto”.

Roberto Valenti

Haas, Grosjean: “Abbastanza soddisfatti dei nuovi freni”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati