GP Italia: Al Brianteo di Monza la Nazionale Piloti corre per beneficenza

L'All Stars Monza battuta per 6-4. In campo Massa, Wehrlein, Hakkinen, Patrese e Capelli

GP Italia: Al Brianteo di Monza la Nazionale Piloti corre per beneficenza

In attesa che i piloti scendano di nuovo in campo, o meglio, in griglia di partenza, per un charity match a 5 organizzato questa sera dallo sponsor Heineken in occasione del Gran Premio di Italia, mercoledì sera la Nazionale Piloti si è data appuntamento allo stadio Brianteo di Monza per l’evento Pit Stop alla Solidarietà, dove sono stati raccolti 20.100€.

Un match combattuto, che ha visto primeggiare per 6-4 la squadra ospite su quella dell’All Stars di Monza, grazie alle reti di Hugo Hakkinen (figlio di Mika), Marco Bonanomi, Sandro Cois, Matteo Mariani e alla doppietta di Oscar Damiani. Per la gioia dei tifosi delle quattro ruote, hanno lasciato da parte il casco e indossato tacchetti e pantaloncini i grandi campioni della Formula 1Mika Hakkinen, Felipe Massa, Pascal Wehrlein, Riccardo Patrese e Ivan Capelli.

Presenti al fischio di inizio anche i piloti della GP2 Series Antonio Giovinazzi (Prema), Raffaele Marciello (Russian Time), Marvin Kirchhofer (Carlin), Sean Gelael (Campos) e Luca Filippi (vice campione 2011). Per la Ferrari Driver Academy invece sono scesi in campo Massimo Rivola, Charles Leclerc, Antonio Fuoco e Giuliano Alesi (pilota GP3 Series). A completamento della formazione degli sportivi hanno preso parte all’iniziativa benefica anche Riccardo Agostini, Marco Bonanomi, Christian Montanari, Kristian Ghedina, il portiere Matteo Munari e Matteo Sintoni.

Assenti, ma sempre presenti nel cuore dei tifosi, il 7 volte iridato Michael Schumacher e il compianto pilota della Marussia Jules Bianchi, ricordati dai tanti striscioni sulle tribune, dalla squadra e da Mario di Natale, presidente della Nazionale Piloti.

L’evento è stato aperto dal Triangolare tra UBI Banca Popolare di Bergamo, Assolombarda Monza e Brianza e Scuderia Ferrari Club. Durante l’intervallo, inoltre, è stato consegnato l’assegno simbolico dei fondi raccolti e al fischio finale si è svolta la cerimonia di premiazione con la consegna delle coppe alle due squadre.

I fondi raccolti verranno devoluti a Comitato Maria Letizia Verga (http://www.comitatomarialetiziaverga.it/) e a “Progetto SLAncio” (http://www.progettoslancio.it/).

GP Italia: Al Brianteo di Monza la Nazionale Piloti corre per beneficenza
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati