GP della Malesia: Bottas riceve la prima penalità “a punti”

2 punti di penalità e 3 posizioni in griglia

GP della Malesia: Bottas riceve la prima penalità “a punti”

Valtteri Bottas è diventato il primo pilota di F1 ad essere penalizzato con il nuovo sistema di penalità per il 2014.

Le nuove regole prevedono che se un pilota “guadagna” 12 punti di penalità durante un periodo di 12 mesi avrà come penalità una gara di squalifica.

Il pilota della Williams Valtteri Bottas ha ricevuto due punti di penalità per aver ostacolato Daniel Ricciardo durante le qualifiche del Gran Premio della Malesia.

Il finnico ha anche ricevuto una penalità di tre posizioni sulla griglia di partenza che lo farà partire dalla diciottesima posizione.

Bottas, che ha ammesso che non si aspettava penalità, era convinto di non aver ostacolato il giro di Ricciardo.

“Ho pensato che non avevo fatto nulla e che quindi non avrei avuto penalità. Daniel stava arrivando molto velocemente e secondo me nelle ultime curve era più vicino di quanto avrebbe dovuto. Non gli sono costato nulla e non ero sicuro nemmeno che fosse in un giro lanciato.”

I commissari hanno comunque dichiarato che Bottas avrebbe dovuto dimostrare più attenzione.

“Il pilota non ha avuto molta attenzione al pilota che stava arrivando e di conseguenza ha ostacolato la vettura numero 3 nelle curve 14 e 15.”

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati