Formula Uno | Mercedes, Wolff: “La situazione tra Hamilton e Bottas comincia ad essere abbastanza chiara”

"Valtteri non è il numero due, ma valuteremo la situazione di gara in gara" ha aggiunto

Formula Uno | Mercedes, Wolff: “La situazione tra Hamilton e Bottas comincia ad essere abbastanza chiara”

In una recente intervista rilasciata a Singapore, Toto Wolff ha ammesso che Valtteri Bottas non è stato ancora designato come “pilota numero due”. Nonostante le ultime prestazioni al di sotto delle aspettative, Wolff ha sottolineato come il finlandese sia in piena lotta per il mondiale e meriti di giocarsi le proprie chance finchè la matematica non lo costringerà a mettersi da parte. Mercedes, infatti, darà piena strada libera a Lewis Hamilton quando l’inglese avrà la matematica certeza di arrivare davanti l’ex Williams in campionato.

Ecco le parole di Toto Wolff: “Penso come sia chiaro che le probabilità di successo legate a Lewis siano superiori rispetto a quelle di Valtteri. Valuteremo la situazione di gara in gara, ma la differenza comincia ad essere abbastanza chiara. Valtteri in ogni caso non è un pilota numero due e non lo sarà finché sarà in lotta per il campionato. Lui deve spingere e non pensare di essere di un secondo”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati