Formula 1 | Toto Wolff sul futuro della Mercedes: “Non posso impegnarmi con una data”

"Rimanere in F1? Ok, ma dobbiamo concordare i termini", ha dichiarato l'austriaco

Wolff ha commentato le voci relative a un possibile addio della Mercedes durante la presentazione del nuovo partner Ineos

Intervistato dalla stampa internazionale durante la presentazione del nuovo partner Ineos, Toto Wolff ha commentato le tante indiscrezioni circolate negli ultimi giorni, sottolineando come Mercedes voglia proseguire questa importante avventura in Formula 1.

Secondo quanto dichiarato dal Manager austriaco, Mercedes vuole continuare a sviluppare la propria tecnologia stradale grazie anche alla Formula 1, soprattutto per quello che riguarda l’ibrido. Allo stesso tempo, però, le condizioni poste da Liberty Media devono aiutare Mercedes a rientrare delle enormi spese che vengono effettuate nel corso della stagione.

Una situazione di stallo prettamente politica che la scuderia tedesca spera di sbloccare nel corso dei prossimi mesi (Ferrari, ricordiamo, ha già siglato il nuovo Concordia).

“Rimanere in Formula 1? Dobbiamo concordare i termini”, ha dichiarato Toto Wolff. “L’accordo con Ineos è un’indicazione per il futuro, ma il processo in generale è molto complesso e ancora in corso. Tutto ciò richiede tempo e non posso impegnarmi con una data, visto che ci sono ancora diverse questioni su cui dobbiamo lavorare”.

“C’è volontà e desiderio da parte di tutti gli azionisti e come team cercheremo di risolvere queste questioni prima del 2021”, ha proseguito. “In caso contrario ci troveremo in una situazione imbarazzante. Mercedes si è impegnata a lungo termine in F1 per proseguire lo sviluppo delle tecnologie stradali. La Formula 1 è una piattaforma chiave per l’ingegneria ibrida ed è qualcosa che va sottolineato. Vogliamo proseguire su questa strada”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati