Formula 1 | Ritorno al passato per la Ferrari: livrea interamente rossa e addio al bianco

Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel sveleranno la nuova vettura giorno 22 febbraio

Previste diverse novità nella presentazione della nuova vettura del Cavallino per il mondiale 2018
Formula 1 | Ritorno al passato per la Ferrari: livrea interamente rossa e addio al bianco

Dopo il recente addio al Banco Santader, Ferrari farà un passo indietro sul fronte livrea, eliminando quasi totalmente il bianco dalla vettura che scenderà in pista durante il prossimo mondiale di Formula Uno.

Secondo quanto riportato da “La Repubblica”, infatti, la Scuderia di Maranello avrebbe scelto di tornare alle proprie origini, varando una carrozzeria verniciata interamente di rosso. Nella nuova monoposto, a parte i numeri posizionati nella zona del cofano motore, non ci sarà nessun riferimento al colore portato dalla Banca spagnola nel 2010.

Le ali, anteriori e posteriori, saranno verniciate di rosso e lo stesso si potrà dire della pinna posteriore (che, come già visto con Haas e Williams, sarà meno pronunciata da regolamento.ndr).

Insomma, un salto verso il passato che farà certamente piacere ai tifosi “old style” del Cavallino. L’unica novità sarà un tocco di grigio che sarà inserito a favore di IQOS, nuovo sponsor della Scuderia per la stagione 2018. IQOS, ricordiamo, fa riferimento al gruppo Phillis Morris e si occupa della diffusione delle sigarette elettroniche.

Circa un paio di mesi fa, precisamente a cavallo di Capodanno, la Ferrari scelse di cambiare le proprie immagini profilo nei social, adottando il logo classico del Cavallino. Questa modifica, secondo quanto riportato da “La Repubblica”, va vista come un nuovo approccio nel piano marketing, con la Scuderia che vuole puntare sul nome e sulla tradizione stessa della squadra.

Da qui il cambio logo e il ritorno al rosso classico del team creato da Enzo Ferrari. Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel, ricordiamo, sveleranno la nuova vettura giorno 22 febbraio. Ancora massimo riservo sulla denominazione che prenderà la nuova monoposto.

*livrea Sean Bull Design, non ufficiale

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

3 commenti
  1. lorenzo biundo

    18 Febbraio 2018 at 12:14

    menomale era ora una ferrari tutta rossa spero la chiamino come le vecchie auto tipo f2018

  2. Raphael

    18 Febbraio 2018 at 16:53

    Beh… ora che è tutta rossa vince di sicuro…

  3. Pingback: Abbigliamento Ford Racing – Galleria di immagini di auto nuove

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati