Formula 1 | Horner certo: Red Bull sarà ancora il punto di riferimento per Renault

“Non vediamo l’ora di confrontarci con la McLaren” ha aggiunto

Formula 1 | Horner certo: Red Bull sarà ancora il punto di riferimento per Renault

In un’intervista rilasciata alla Reuters, Christian Horner ha parlato del rapporto tra Red Bull e Renault, sottolineando come la Scuderia austriaca sarà ancora il punto di riferimento del motorista nonostante l’arrivo di McLaren tra i clienti dei transalpini. Horner confida fortemente sul potenziale della vettura 2018, spiegando come a Milton Keynes si stia lavorando sull’ottima base di questo finale di stagione. L’obiettivo sarà migliorare un pacchetto che sta stupendo negli ultimi Gran Premi, confidando inoltre in un grosso step in avanti da parte del motorista di Viry. Max Verstappen e Daniel Ricciardo vogliono battagliare con Ferrari e Mercedes per il mondiale e Horner spera di accontentarli già dal 2018.

Ecco le parole di Horner: “McLaren è certamente un grosso competitor per il 2018 e non vediamo l’ora di confrontarci con loro. In ogni caso penso che resteremo il punto di riferimento per Renault nel Circus. Abbiamo un rapporto che va avanti ormai da anni e sappiamo le loro esigenze. Sono certo che insieme potremmo fare un gran bene nel 2018”.

“Nella seconda parte di questa stagione – ha aggiunto – abbiamo svolto un gran lavoro di sviluppo, mettendoci al passo di Mercedes e Ferrari. Molte novità saranno trasferite nella RB14 e quindi siamo abbastanza ottimisti sul nuovo pacchetto. Le qualità del nostro telaio sono indiscutibili e speriamo di avere un buon Power Unit nel 2018”.

Roberto Valenti

Formula 1 | Horner certo: Red Bull sarà ancora il punto di riferimento per Renault
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati