Formula 1 | Andrew Shovlin: “Vittoria superlativa di Hamilton in Brasile”

"Gara incredibile, e senza avere una macchina più performante rispetto agli avversari" ha detto il capo ingegnere Mercedes

Formula 1 | Andrew Shovlin: “Vittoria superlativa di Hamilton in Brasile”

Dopo la trionfale vittoria ad Interlagos, la Mercedes si prepara ad affrontare l’ignoto in Qatar, l’ultima di tre sfide consecutive prima dei round finali. La sfida mondiale non fa che entrare nel vivo, con Max Verstappen che al momento ha soli quattordici punti di vantaggio su Lewis Hamilton, mentre nel costruttori il team di Brackley milita con undici punti sulla Red Bull. Equilibri sottili che potrebbero improvvisamente cambiare: ogni weekend si rivela inaspettato e ricco di colpi di scena; in più la Mercedes ha presentato appello alla federazione per quell’azione non investigata tra i due contendenti al titolo. La W12 sembra aver comunque ritrovato smalto, dopo alcuni weekend complicati, come conferma il capo ingegneri Mercedes, Andrew Shovlin.

Abbiamo già visto performance incredibili di Lewis nel corso degli anni, ma questa è stata superlativa, non abbiamo il vantaggio strumentale (con la vettura) che avevamo negli anni scorsi, ma fare ciò che ha fatto in Brasile è stupefacente – ha detto Shovlin – Valtteri ha perso un po’ di terreno alla partenza ed è andato largo in curva uno, che lo ha portato ad una brutta uscita in curva quattro. Dopo di che ha fatto un brillante lavoro fino a tornare sul podio, la VSC ci ha aiutato e alla fine stava chiudendo il gap su Max, avremmo voluto giusto due giri in più. E’ stato un weekend complicato e nonostante il doppio podio e la vittoria, l’aspetto più incoraggiante è vedere quanto forte fosse il ritmo della vettura su questa pista, dove non siamo andati così bene nel 2019, ma anche vedere come i piloti e la squadra siano rimasti uniti per tutto il weekend. Ora guardiamo alla nuova sfida in Qatar, lavoreremo senza sosta nei prossimi giorni per essere nella migliore forma possibile“.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati