Ferrari, unico team a possedere lo 0,25% della Formula 1

La Rossa gode di un trattamento di favore che nessun altro team vanta

Ferrari, unico team a possedere lo 0,25% della Formula 1

Nonostante la crisi in pista e la scarsità di idee progettuali, a Maranello non possono che sorridere per la rosea situazione economica del Cavallino Rampante. La Rossa gode di un trattamento di favore che nessun altro team vanta: oltre al diritto di veto sui regolamenti e le percentuali più alte sugli introiti derivanti dai diritti televisivi, la Ferrari è diventata la prima squadra a possedere una quota di partecipazione in Formula 1, lo 0,25% che vale 25 milioni di dollari.

L’indiscrezione riporta dal Daily Telegraph, riporta anche come, nel 2012, Montezemolo era diventato direttore non esecutivo della Delta Topco, compagnia che possiede la Formula 1 Management, un’operazione importante che faceva parte dei preparativi per la quotazione del Circus nella borsa di Singapore. Ora, la quota sarebbe stata ereditata dalla scuderia di Maranello visto che il diritto di esercizio era della Ferrari e non primariamente di Montezemolo, come invece alcuni giornali avevano riportato.

Eleonora Ottonello

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

23 commenti
  1. Ric

    15 Settembre 2014 at 13:05

    Cosa ne pensate?
    Vi sembra una cosa normale?

    • A75X tifoso Williams

      A75X tifoso Williams

      15 Settembre 2014 at 13:52

      No…. non è una cosa normale…!

      Ma al tifoso medio non interessa, anzi ci criticherá perché il nostro senso di normalità cozza con ciò che abbiamo letto…

      Se tutto ciò fosse successo ad altri team, l’urlo dei moralisti si sarebbe elevato alto….

      Ma in Italia funziona così. … 😉

    • A75X tifoso Williams

      A75X tifoso Williams

      15 Settembre 2014 at 14:30

      I pollici verso sono attesi, non potrebbe essere altrimenti visto chi andiamo a toccare, e leciti….

      Ma se qualcuno ha le palle, ci metta la “faccia” e spiegasse, in maniera democratica perché non è d’accordo….;)

      • terminator

        15 Settembre 2014 at 15:05

        L’unico team che ci ha messo la faccia dal 1950 ad oggi per tutti i GP di tutti i campionati…ecco perche’.
        Gli altri quando gli andava male sparivano per cercare di ritrovare risorse finanziare per poi riapparire quando avevano qualche quattrino per poi scomparire ancora e cosi’ via…La Ferrari sempre li, anche quando le cose andavano male…Meritera’ qualcosa o no ?
        E poi….ragazzo mio….prova a levarla e vedrai come crolla l’audience…

      • Ric

        15 Settembre 2014 at 15:12

        Quindi si può dire che i turisti vanno a Roma perché c’è il Papa, a Venezia perché ci sono le gondole e via così?
        Ma che razza di discorso è?
        Chi ha deciso che solo la Ferrari dovesse godere di questi vantaggi? La Ferrari stessa?
        Questi vantaggi sono frutto di un regolamento?
        Oppure è come penso e cioè che la Ferrari ha le mani in pasta da sempre e poi rompe i c@oglioni per i test segreti degli altri?
        Se è normale perché si parla di “indiscrezione”.
        Ragazzo mio, te la sai lunga

      • Fighter

        15 Settembre 2014 at 21:30

        Non mi sembra proprio uno scandalo, è semplicemente “business”. Non è forse vero che la Juventus prende moltissimi soldi in più sui diritti della mia Fiorentina? Vogliamo domandarci il perché? Perché crea audience, quindi visibilità, quindi soldi dagli sponsor…..come la Ferrari.
        Ognuno fa valere le sue armi, dopotutto inglesi e francesi sono sempre stati favoriti dalla federazione….

      • A75X tifoso Williams

        A75X tifoso Williams

        15 Settembre 2014 at 22:55

        A fighter
        Su una cosa la pensiamo uguale 😉
        Mitica fiorentina

    • W McLaren

      15 Settembre 2014 at 16:35

      E’ semplicemente vergognoso, ma d’altronde in Italia è prassi che le cose funzionino così.

    • Weih

      17 Settembre 2014 at 02:36

      ahahah che risate! e voi sareste i tifosi imparziali, non moralisti, umili ecc ecc? poveri noi!
      la Ferrari detiene lo 0,25% (caspita, così tanto??) della F1 perchè, ma forse ricordo male, sta in F1 dall’inizio dei tempi? no, aspetta, non va bene, tutti dobbiamo essere uguali. la Ferrari la equipariamo alla Marussia. o alla Super Aguri. o alla stessa Williams. e chissene se investe nella F1 da più (e di più) di loro, chissene se grazie a tifo, ritorno d’immagine e sponsor fa guadagnare alla F1 probabilmente 10 volte (e vado per difetto) quello che detiene. siamo per la meritocrazia o per il livellamento verso il basso? come giustamente vi fanno notare (e come ingiustamente fingete di non leggere) in tutti gli sport funziona così. tutti. sì, è una cosa normalissima e accade un pò ovunque, più porti danaro e più privilegi hai. bentornati sulla terra. “in Italia funziona così”… certo, perchè la F1, la FIA e tutti gli altri costruttori vengno dal nostro paese, è tutto qua! vuoi aggiungere qualche altra frase fatta? tipo “non ci sono più le mezze stagioni”?
      a parte tutto questo: è una cosa illegale? lo 0,25% se l’è comprato! coi suoi soldi, essendo un’azienda privata, non con i vostri. perchè voialtri non fate altrettanto? compratevi lo 0,25%anche voi! forse non lo fate perchè non ve lo potete permettere, dato che a parte la F1 la Williams, la McLaren e via dicendo non si dedicano ad altro con gli stessi risultati di Maranello. la Ferrari guadagna, la Ferrari acquista e lo fa perchè qualcuno glielo vende. libero mercato.
      ma ovviamente tutto ciò è solo l’ennesimo commento del tifoso becero di turno. solo noi Illuminati e Appassionati veri sappiamo come vanno le cose, noi ce ne intendiamo, ma sempre con umiltà. noi seguiamo le gare dal ’69, sappiamo riconoscere chi fa magheggi grazie alle quote acquisite! per esempio mostrando i grandi vantaggi ottenuti dalla Ferrari dopo l’abolizione del FRIC…
      senza offesa, ma siete abbastanza ridicoli. fossero questi i problemi della F1!

  2. AntonioX

    15 Settembre 2014 at 15:50

    Wooooow … “0,25%!!!!!”… Scandaloooooo

  3. Gigiocar

    15 Settembre 2014 at 17:27

    Beh, giusto, ha il diritto di veto 3 e comunque il regolamento è stato più volte cambiato a danno della Ferrari (2005) ma è stato cambiato.
    Non vedo nulla di scandaloso se non che una squadra c’ha messo dei soldi e altre nulla e come giustamente dice terminator, c’e’ sempre a prescindere dai risultati o periodi neri. Anzi, possiamo orgogliosamente dire di aver tifato sempre per la Rossa, mentre altre squadre si perdono nel dimenticatoio come sarà per la Red Bull, come è stato per la Brawn o altre meteore

  4. Jess

    15 Settembre 2014 at 17:30

    Gente che vede lo scandalo in tutto ciò… Sinceramente non ci vedo nulla di male. Montezemolo è stato semplicemente bravo a sfruttare a vantaggio dell’azienda la popolarità che la Ferrari stessa ha, il peso politico e il vantaggio di immagine. Ora, sicuramente, mi aspettano molti pollici versi per quello che sto per dire, ma la realtà è che la Ferrari È la formul 1. Senza il circus avrebbe un calo di audience tale da fargli rischiare il tracollo. Giusto che ci guadagni qualcosa quindi! Il fatto che non vinca sempre, che abbia periodo di crisi profonde come quello attuale, dimostra che è solo un vantaggio economico, meritato oltretutto sulla base di quello che la Ferrari è diventata nella storia dell’automobilismo!

  5. ecgf1

    15 Settembre 2014 at 18:06

    Se disgraziatamente qualcuno decidesse di ritirare la Ferrari dalla F1, per la F1 stessa sarebbe un bel guaio. Vorrei ricordare che la Ferrari ha fan in tutto il mondo e molti seguono la F1 solo per seguire la Ferrari. Insomma, vista già la crisi in atto senza la Ferrari il giocattolo rischierebbe di rompersi del tutto, e questo, a differenza di molti fan un pò ingenui, Ecclestone l’ha perfettamente capito. Bisogna anche considerare inoltre che la Ferrari è presente in F1 anche prima dello stesso Ecclestone.

  6. reaper

    15 Settembre 2014 at 18:08

    Gente che considera questa cosa uno scandalo, ma non sa bene perché, ma che, magari, ha trovato normale che, qualche anno fa, tutte le F1 siano state costrette a montare una centralina elettronica costruita dalla Mclaren.

  7. antonio6840

    15 Settembre 2014 at 18:56

    …forse leggo o capisco male l’articolo e/o i commenti di alcuni (tipo A75x, per intenderci).
    Se Ferrai possedesse una percentuale della formula 1 e vincesse da dieci anni di fila i campionati piloti e costruttori, potrei anche pensare male; ma dal 2012 ad oggi ha preso solo legnate….
    Comunque Alex tifoso Williams: chiedi ai “moralisti” di spiegare l’anormalità: provaci tu a spiegare cosa intendi; per ora hai solo lanciato il sasso e ritratto la mano; un po’ pochino, direi….
    Antonio

    • A75X tifoso Williams

      A75X tifoso Williams

      15 Settembre 2014 at 20:11

      Dico solo che se altri vanno e vengono, come afferma terminator, e non credo sia il caso ne di Ferrari ne tanto meno di Williams, dico che non sia giusto che solo la Ferrari abbia questo trattamento di favore, d’accordo tutto grande team e storia da paura, ma non basta… tutti pagano per partecipare, tutti devono essere uguali con lo stesso trattamento di importanza, dalla Marusia alla Ferrari, nulla di più non la vedo una cosa anomala…. poi se il regolamento e gli introiti compreso il peso politico, va secondo chi ha più vinto, allora è tutto ok….. ma non lamentatevi più se non si vince, la colpa è solo vostra che avete soldi e oppurtunitá di cambiare, e dopo non siete competitivi come vorreste

      • A75X tifoso Williams

        A75X tifoso Williams

        15 Settembre 2014 at 20:30

        ….ora spiegatemi voi cosa c’è di strano nel mio dire che tutte le squadre devono essere uguali…. !

      • Fighter

        15 Settembre 2014 at 21:35

        …continui a dire inesattezze. PURTROPPO ogni team prende danari in base al “blasone” in quanto questo si traduce in tifosi, quindi seguito per gli sponsor. Il tuo discorso è assurdo, sullo stesso piano potremmo pretendere che CR7 (nel calcio) in quanto “uno” debba guadagnare come tutti gli altri, ma ovviamente non è così….

  8. antonio6840

    15 Settembre 2014 at 20:55

    Ma come fai a mettere tutte le squadre sullo stesso piano? E poi guarda che la quota e’ stata acquistata, mica l’hanno regalata; se anche la williams vuola una quotina, che se la compri…

  9. A75X tifoso Williams

    A75X tifoso Williams

    15 Settembre 2014 at 21:42

    Antonio e daje….!
    Ma chi parla della quota, chi la vuole è lì in vendita…
    Io parlo del peso politico che la Ferrari ha…! Tutti si iscrivono tutti pagano, tutti hanno stessi diritti e doveri… punto e basta… ti roderebbe se qualche altro team avesse più della Ferrari…? Credo di si….!

    …e poi basta co sta storia che senza la Ferrari la f1 è finita, basta con stè fantasie tutte vostre da tifosi delusi, vi crogiolate con sta cantilena come se doveste dare un senso ad un mondiale…. basta vi prego, perché io credo che la f1 ha bisogno di tutti, e nessuno è indispensabile…. I fatti amico mio, i fatti vi portano sull’importanza e da li non vi toglie nessuno, ma se non fate i fatti siete cone chi non vince…. fate i fatti e tutto torneranno a darvi la Grosio che vi spetta, quella guadagnata in pista

    • AntonioX

      16 Settembre 2014 at 00:41

      Beh … per i circa 70 milioni di tifosi ferraristi di tutto il mondo non avrebbe più tanto senso seguire una F1 senza Ferrari. Ti pare? E dato che la F1 è seguita da circa 250milioni di persone … perderne di botto più di 1/4 significherebbe chiudere la baracca o essere relegati a sport minore con sponsor che pagano una miseria e pochi gp

      • A75X tifoso Williams

        A75X tifoso Williams

        16 Settembre 2014 at 02:53

        Potremmo andare avanti per giorni, e non mi pare il caso….
        Io non la penso come voi, anche perché cifre, numeri e supposizioni, soprattutto supposizioni, sono tutte vostre, e ve le lascio, tanto complice la stampa italiana che protegge, e la vostra fede alla quale, giustamente siete legati, continuerete imperterriti a dire che la f1 senza Ferrari sarebbe morta…. convinti voi, convinti tutti… io non la penso così, la Ferrari è il top del top, ma ciò non è sinonimo di calo di ascolti qualora, e spero mai credetemi, dovesse sparire….

  10. A75X tifoso Williams

    A75X tifoso Williams

    15 Settembre 2014 at 21:45

    Correggo
    Grosio= gloria

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati