Ferrari perde ingiunzione contro la FIA

Ferrari perde ingiunzione contro la FIA

La corte francese chiamata a decidere sull'ingiunzione presentata dalla Ferrari contro l'introduzione del tetto ai budget per il 2010 ha dato ragione alla FIA. L'autorita' ha stabilito che il team di maranello non ha un valido motivo per bloccare il tetto volontario al budget di 40 milioni di sterline.

Cio' significa che resta valido il termine del 29 maggio per l'iscrizione al campionato e i team hanno quindi pochi giorni di tempo per risolvere la loro opposizione ai regolamenti.

La Ferrari ha gia' piu' volte ribadito che non intende prendere parte al mondiale 2010 senza modifiche alle nuove regole.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati