F1 | Williams, Russell a gamba tesa sui freni: “Sono pessimi”

"Non possiamo continuare così", ha affermato l'inglese

Russell a criticato l'impianto frenante della vettura, sottolineando come la squadra non abbia ancora risolto i problemi di inizio stagione
F1 | Williams, Russell a gamba tesa sui freni: “Sono pessimi”

Continuano i problemi in casa Williams dopo le polemiche scatenate nelle ultime settimane da Robert Kubica. Al termine del Gran Premio del Giappone, infatti, George Russell ha pesantemente criticato l’impianto frenante della FW42, sottolineando come la squadra, nonostante l’impegno messo in campo nei mesi scorsi, non abbia ancora risolto i problemi di sicurezza emersi nella parte centrale di questo campionato.

L’inglese, ricordiamo, ha più volte criticato l’impianto frenante della propria vettura, sottolineando come questo non riesca a regalare il giusto feeling ai piloti durante la fase di staccata (spesso e volentieri vediamo gli alfieri della Williams in testacoda.ndr). Una situazione pericolosa che la squadra non è ancora riuscita a risolvere.

“Non so da dove cominciare”, ha affermato George Russell poco prima di volare a Città del Messico. “Non possiamo continuare con questi freni. Durante la gara di Suzuka ha addirittura pensato di ritirarmi a un certo punto. Sono pessimi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati