F1 | Williams, Nissany in pista nelle FP1 in Bahrain

L'israeliano tornerà in pista con Aitken anche nella sessione di test finali ad Abu Dhabi

Williams ha ufficializzato gli impegni di Nissany e Aitken per le prossime settimane
F1 | Williams, Nissany in pista nelle FP1 in Bahrain

Roy Nissany scenderà in pista nella prima sessione di prove libere valide per il Gran Premio del Bahrain, terzultimo appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1. Dopo una pausa di circa due mesi (l’ultima apparizione risale a Monza), il pilota israeliano tornerà al volante della FW43, con l’obiettivo di proseguire il lavoro di raccolta dati per il simulatore a Grove.

Nissany, completato il lavoro sul tracciato del Sakhir, tornerà a bordo della monoposto nei test per giovani piloti ad Abu Dhabi. L’attuale alfiere della Trident dividerà il sedile con Jack Aitken e lavorerà sugli sviluppi che la scuderia inglese porterà in vettura per il 2021.

“Il test di Abu Dhabi è un’altra grande opportunità per sviluppare il mio legame con la squadra e con la macchina”, ha affermato Roy Nissany. “A differenza delle FP1 di Abu Dhabi, il test di Yas Marina ci permetterà di completare un chilometraggio a bordo della FW43”.

Qui invece le valutazioni di Jack Aitken: “Ovviamente sono felice di poter tornare in pista al volante della FW43. Cercherò di mettere a frutto l’esperienza del test svolto all’inizio di questa stagione, così da ottenere dei giri utili per il team. Non avremo molte possibilità, ma sarà comunque importante per imparare quante già cose possibili”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati