F1 | Toro Rosso, Hartley: “Miglior qualifica da quando sono qui”

Gasly: "Non è stato un week-end perfetto"

F1 | Toro Rosso, Hartley: “Miglior qualifica da quando sono qui”

Dopo una giornata ricca di polemiche per via della questione motori, Pierre Gasly e Brendon Hartley hanno chiuso la qualifica di Interlagos in quindicesima e diciassettesima posizione, confermando le difficoltà accusate nelle ultime settimane. Tralasciando le numerose penalità ricevute per la sostituzione di componenti legate al motore, le STR12 stanno mettendo in mostra diverse difficoltà inattese che, unite alla poca esperienza dei piloti, stanno facendo scivolare il team nelle retrovie. L’obiettivo domani sarà sfruttare ogni minima occasione, cercando di aggiuntare qualche punto.

Ecco le parole di Brendon Hartley: “Non è andata male, anzi sono abbastanza soddisfatto di essere passato alla Q2 oggi! Poi abbiamo scelto di non uscire per registrare un tempo per salvare tutte le gomme e mantenere aperta ogni opzione possibile per la gara di domani, quindi abbiamo semplicemente sfruttato la Q2 per fare un paio di prove di partenza: ne avevo bisogno, considerando che le mie prime due partenze in F1 non sono state delle migliori… Speriamo che questo dia i suoi frutti domani! Chiudere in zona punti è un compito piuttosto difficile, ma proveremo a fare del nostro meglio e spingeremo proprio per questo obiettivo: non vedo davvero l’ora di correre!”.

Qui le impressioni di Pierre Gasly: “Penso che oggi sia andata abbastanza bene. Certamente non è stato un weekend perfetto per noi, ma almeno nelle FP2 e nelle FP3 siamo riusciti a fare dei buoni run. Fin dall’inizio di questo fine settimana sapevamo che saremmo partiti dal fondo dello schieramento, quindi abbiamo scelto di concentrarci maggiormente sulle simulazioni di gara. Questa mattina ero abbastanza soddisfatto dei long run, anche se eravamo consapevoli che non sarebbe stato l’ideale per le qualifiche. In termini di carico aerodinamico, abbiamo preferito averne un po’ meno rispetto a quanto ne avremmo davvero voluto, così da massimizzare le opportunità di sorpasso durante la gara. Speriamo che domani questa scelta pagherà. Il tracciato è fantastico, soprattutto nel secondo e nel terzo settore dove c’è tanto ritmo, è davvero bello correrci. La cosa più importante, però, è poter essere competitivi in gara, speriamo domani di poter anche fare qualche bel sorpasso”.

Roberto Valenti

F1 | Toro Rosso, Hartley: “Miglior qualifica da quando sono qui”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati