disattiva

F1 | Schmitz (stratega Red Bull): “La vittoria in Ungheria è stata una delle migliori in stagione”

"Una delle strategie sarebbe stata quella di partire con le dure, ma poi abbiamo optato per le morbide", ha riferito la Strategy Chief di Milton Keynes

F1 | Schmitz (stratega Red Bull): “La vittoria in Ungheria è stata una delle migliori in stagione”

Tra le colonne fondanti dei successi firmati quest’anno dalla Red Bull figura anche il nome di Hannah Schmitz, che riveste il ruolo di stratega della scuderia di Milton Keynes. Quest’ultima ha fornito un’accurata analisi sulla strategia promossa dal team anglo-austriaco in Ungheria, dove si è disputata domenica scorsa la tredicesima tappa del Mondiale 2022 di Formula 1, l’ultima prima della pausa estiva, che ha portato alla vittoria Max Verstappen con un’ottima rimonta partendo dalla decima posizione.

Una delle strategie forse più classiche da fare era iniziare con la gomma più dura e andare molto più lunghi, vista la difficoltà di sorpassare in Ungheria, era questo il nostro piano – ha dichiarato Schmitz, intervistata da Sky Sports UK – Ma in realtà avevamo anche parlato molto prima della gara sul fatto che le condizioni fossero un po’ umide e molto fresche come avrebbero potuto essere, che potevamo considerare la gomma morbida come alternativa perché poteva essere migliore in quelle condizioni e nei giri per andare in griglia entrambi i piloti sono stati molto espliciti sul fatto di avere pochissima aderenza anche se erano già con le gomme morbide. Parlando anche con gli ingegneri, discutendo a lungo con Christian abbiamo deciso di montare le morbide. Con pioggia nell’aria, era davvero la gomma migliore”.

La Smith, completando la propria disamina, ha poi aggiunto: “È stata una delle migliori vittorie della stagione. Anche per il solo fatto che partire in Ungheria in P10 non fosse qualcosa che ci aspettavamo. Pensavano di poter andare a podio, la P3/P4 è stato il risultato migliore uscito nelle simulazioni. Quindi è stato estremamente eccitante”.

5/5 - (2 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati