F1 | Sauber, Vasseur: “Non voglio trasformare la squadra”

Il nuovo team principal della Sauber ha affermato di non aver bisogno di rivoluzioni per far risalire la squadra

F1 | Sauber, Vasseur: “Non voglio trasformare la squadra”

L’obiettivo della Sauber è risalire fino al centro del mondiale costruttori, ma per farlo non ci sarà bisogno di grandi cambiamenti o rivoluzioni. Questo il pensiero di Frederic Vasseur, nuovo team principale della squadra “insediatosi” dopo il GP britannico, ad un mese dall’addio di Monisha Kaltenborn.

Il nuovo arrivato è consapevole delle difficoltà della squadra ma ha anche la precisa volontà di stabilire una certa continuità nel lavoro svolto fino a qui.

“Ad essere onesto non c’è bisogno e non voglio trasformare la squadra – ha detto a GP Update – non dimentichiamo che il team lo scorso anno era in una situazione finanziaria molto difficile. La ristrutturazione è andata bene e certamente dobbiamo migliorare, ma la squadra ha già un’ottima struttura di tecnici e ingegneri”.

La coesione per il futuro sarà fondamentale: “Dobbiamo lavorare, dobbiamo investire e fare molte cose ma tutti stanno spingendo nella stessa direzione. Dobbiamo muoversi un passo alla volta e poi vedremo. Il nostro obiettivo è quello di raggiungere il centro dello schieramento. Non so se ci vorranno dei mesi o più tempo, ma dobbiamo farlo”.

Manuel Lai

F1 | Sauber, Vasseur: “Non voglio trasformare la squadra”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati