F1 | Sainz sul GP di Russia: “A Sochi con fiducia”

"Vogliamo massimizzare tutte le opportunità", ha affermato lo spagnolo

Sainz a caccia di punti importanti sul tracciato di Sochi
F1 | Sainz sul GP di Russia: “A Sochi con fiducia”

Carlos Sainz non vede l’ora di affrontare il prossimo Gran Premio di Russia, decimo appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1. Dopo il brutto ritiro accusato al Mugello e la settimana di “ferie” utile a ricaricare le batterie, lo spagnolo intende spingere al massimo la propria MCL35, con l’obiettivo di conquistare punti importanti per il campionato. Sul piatto, infatti, c’è il quarto posto nel costruttori e la sfida personale con Lando Norris.

“L’ultima tripletta di gare ci ha regalato momenti di alti e bassi”, ha affermato lo spagnolo della McLaren. “Il grande risultato di Monza è stato una spinta importante per il team, mentre ciò che abbiamo visto al Mugello spero non ricapiti più in una gara. Fortunatamente ne siamo usciti tutti illesi, ma di sicuro ne torneremo a parlare per capire cosa non è andato e per trovare delle linee guida da applicare in futuro”.

Sull’impegno della squadra ha aggiunto: “Abbiamo affrontato nove gare consecutive sulle 11 in calendario e per il team è stato un impegno enorme. E’ stato bello avere questo fine settimana di pausa. Abbiamo ricaricato le batterie e inoltre siamo riusciti ad analizzare tutti i dati in nostro possesso. Personalmente non vedo l’ora di scendere in pista a Sochi”.

“La scorsa stagione ho concluso con la sesta posizione e ho segnato alcuni buoni punti, ma è stato un anno fa e ora dobbiamo affrontare nuove sfide”, ha proseguito. “C’è in ballo una lotta estremamente serrata per entrare in zona punti. Ovviamente vogliamo stare al passo con la concorrenza, massimizzare tutte le opportunità e portare a casa un buon risultato”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati