F1 | Ricciardo: “La prossima firma sarà decisiva per la mia carriera”

"Sarà un contratto pluriennale quindi devo essere sicuro che sia un posto giusto, competitivo"

F1 | Ricciardo: “La prossima firma sarà decisiva per la mia carriera”

Se da un lato Red Bull ha già rinnovato con Max Verstappen, dall’altro ha acconsentito a dare del tempo al pilota australiano per decidere quale potrebbe essere l’opzione migliore per lui e soprattutto per la sua carriera agonistica.

Il 28enne si prepara ad affrontare la settima stagione in Formula 1 e ritiene che la sua decisione sarà fondamentale per il futuro:

“Ho ancora tanti anni per correre ma non ho più 23 anni, sto ancora imparando ma non sento di aver superato l’apice. Il contratto o il rinnovo che firmerò saranno fondamentali per la mia carriera. Il pezzo di carta che firmo potrebbe concretizzare o infrangere il mio desiderio di poter lottare per il titolo. Ecco perché sto prendendo del tempo, voglio vedere dove saranno tutti. Forse avrò più opzioni o forse non le avrò”.

Su una cosa, Daniel Ricciardo ha le idee chiare. Il contratto deve essere a lungo termine:

“Dubito che firmerò solo una stagione, sarà un contratto pluriennale quindi devo essere sicuro che sia un posto giusto, competitivo”.

L’australiano, è stato sotto l’ala protettiva di Red Bull per tutta la sua carriera, a cominciare dalla categoria junior:

“Ho a che fare con Helmut Marko da più di dieci anni, certamente mi sento parte della famiglia. Conosco Tom Uberoll dal 2008 perciò sia che deciderò di stare con Red Bull per il resto della mia carriera, sia che deciderò di andare avanti, resterò comunque vicino a molte persone di questa famiglia. E’ stata una grande parte della mia vita quindi non me ne andrei via pensando che è il passato”.

Jessica Cortellazzi

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati