F1 | Ricciardo e le mancate opportunità in Mercedes e Ferrari: “Sono rimasto sorpreso”

Sull'approdo di Leclerc a Maranello: "In quello che ha fatto la Ferrari rivedo le scelte della Red Bull". Sul rinnovo di Bottas: "E' stata una scelta prudente"

F1 | Ricciardo e le mancate opportunità in Mercedes e Ferrari: “Sono rimasto sorpreso”

Nella chiacchierata concessa alla giornalista Natalie Pinkham di Sky Sports UK, conduttrice del programma In The Pink Podcast, Daniel Ricciardo ha esternato in tutta onestà la sua delusione per non essere riuscito ad approdare in Mercedes o Ferrari.

Per l’australiano, che ha salutato la Red Bull per intraprendere l’avventura in Renault, le porte di Brackley e di Maranello sono rimaste chiuse nell’ultimo mercato piloti. Difatti la Stella e il Cavallino hanno deciso di puntare rispettivamente sulla permanenza di Valtteri Bottas e sul talento di Charles Leclerc al fianco del campione del mondo in carica Lewis Hamilton e di Sebastian Vettel.

Si, sono rimasto sorpreso – ha risposto Ricciardo in tutta franchezza -. Nel corso dei prossimi 12 mesi tutti diranno che Mercedes e Ferrari saranno le squadre da battere. Forse alcuni team potrebbero vincere delle gare, ma non potranno fare di più nel breve periodo”.

Il pilota di Perth rimarca la mancanza di opzioni a sua disposizione nonostante un ottimo 2018 in Red Bull, specialmente nella prima fase del campionato: “Soprattutto dopo le prime sei gare. Ne ho vinto due su sei, lo stesso numero di quelle conquistate da Seb e Lewis”.

Parlando della scelta effettuata dalla Ferrari, di affidarsi a Leclerc per il dopo Raikkonen, Ricciardo ha esternato il suo punto di vista: “Rispetto la loro decisione, probabilmente il loro piano era ben chiaro indipendentemente dai miei risultati. In quello che ha fatto la Ferrari rivedo le scelte della Red Bull, seguendo i propri ragazzi attraverso un programma. Credo che era anche giunta l’ora”.

Sul rinnovo Mercedes-Bottas: “La loro era una situazione diversa, è stata una scelta più prudente con Lewis che ha vinto il campionato piloti e la squadra quello costruttori”.

F1 | Ricciardo e le mancate opportunità in Mercedes e Ferrari: “Sono rimasto sorpreso”
3.6 (71.43%) 7 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati