F1 | Renault, Ocon fermo in Q2: “Prestazioni non all’altezza”

Il francese scatterà dalla sesta fila a Sakhir: "E' importante il risultato finale, non la partenza"

F1 | Renault, Ocon fermo in Q2: “Prestazioni non all’altezza”

E’ deluso Esteban Ocon dall’undicesima posizione conquistata nelle qualifiche del Gran Premio di Sakhir. Il francese della Renault, apparso in crescita nelle ultime settimane non è riuscito ad entrare in Q3, e domani dovrà fare innanzitutto una buona partenza per provare a conquistare punti importanti per il mondiale costruttori.

“Sono un po’ deluso da quanto fatto in qualifica viste le buone sessioni di prove di questo weekend – ha ammesso il francese. Ieri la macchina andava bene, ma il alcuni momenti le nostre prestazioni sono stata insufficienti, dobbiamo capire il perché. Il lato positivo è che potremo scegliere le gomme con le quali partire domani, e in una gara dalle strategie complicata, può essere certamente interessante. Non è importante dove parti, ma dove arrivi, quindi daremo il massimo. Sarà una gara lunga, come nello scorso weekend, quindi la speranza di fare un buon risultato resta intatta”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati