F1 | Red Bull, un problema alla spalla ferma Sergio Perez in decima posizione

"Non mi sentivo bene al 100%, è stata una brutta giornata" ha ammesso il messicano

F1 | Red Bull, un problema alla spalla ferma Sergio Perez in decima posizione

Qualifica avvolta nell’ombra per il messicano Sergio Perez. Il pilota Red Bull è rimasto “insabbiato” per tutta la qualifica, suggellata dall’errore nel primo tentativo del Q3, che lo ha visto bloccato nella ghiaia. Le performance di Perez non sono state all’altezza delle aspettative durante tutto il weekend a causa di un malessere del pilota che inoltre oggi accusava un forte dolore alla spalla sinistra. Solo la decima posizione per lui, che si prepara ad un’altra rimonta in gara, impresa a cui lui sembra essere abituato.

E’ stata una qualifica difficile e una brutta giornata in generale – ha ammesso Perez – non sono riuscito a fare un giro decente in entrambe le sessioni e non mi sentivo al 100% in qualifica, avvertivo dolori alla spalla, per cui siamo stati bravi ad arrivare in Q3, questo dimostra quanto sia forte la nostra vettura. In termini di performance, abbiamo una ottima macchina ed è un peccato partire così dietro, perché è difficile sorpassare su questa pista, ma sono convinto che potremo lottare per i punti ed un buon risultato. Domani ci saranno nuove opportunità, speriamo di minimizzare i danni e fare passi avanti. Sarò abbastanza aggressivo per cercare di scalare la classifica e raggiungere i leader il prima possibile. In generale, non è stato un gran weekend il mio, ma guardando alle gare precedenti, credo che le cose stiano migliorando, la macchina comincia a non avere segreti per me e questo è fondamentale“.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati