F1 | Red Bull, il boss Mateschitz: “Per la prima volta abbiamo un motore competitivo”

"Newey? E' molto motivato, rimarrà in Formula 1 ancora per molto tempo", ha concluso

F1 | Red Bull, il boss Mateschitz: “Per la prima volta abbiamo un motore competitivo”

In casa Red Bull continua il forte ottimismo nei confronti di Honda, da quest’anno nuovo motorista del team austriaco dopo la separazione con Renault. Dopo le parole dei membri del team durante i test, si è voluto esprimere anche Dietrich Mateschitz, capo assoluto della Red Bull, che ha fatto una visita ai suoi ragazzi nel paddock di Barcellona la scorsa settimana. Il boss era lì per verificare i progressi del team, che sicuramente ha portato a casa delle risposte positive da questa primissima fase di collaborazione con il motorista giapponese, ma pur essendoci ancora molto da lavorare, Mateschitz non usa mezzi termini.

“I test hanno confermato le nostre aspettative sia in termini di prestazioni della vettura che del lavoro di Honda – ha detto Mateschitz a Speed Week. La cooperazione è attualmente molto soddisfacente e promette successo: per la prima volta abbiamo un motore competitivo. Il rapporto con Adrian Newey? E’ di nuovo molto motivato, rimarrà in Formula 1 ancora per molto tempo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati