F1 | Red Bull, Gasly ottimista: “Il lavoro sulla RB15 sta cominciando a pagare”

"Spero di poter lottare presto per il podio", ha dichiarato il francese

Gasly ha raccolto punti importanti in Spagna e nel Principato, aspetto che lo ha avvicinato al rinnovo per quello che riguarda la stagione 2020
F1 | Red Bull, Gasly ottimista: “Il lavoro sulla RB15 sta cominciando a pagare”

In vista del prossimo Gran Premio del Canada, settimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, Pierre Gasly è tornato sui tanti alti e bassi di questo inizio di stagione, sottolineando come il feeling con la RB15 stia man mano aumentando.

Nonostante le voci di mercato circolate nelle ultime settimane, infatti, il francese è totalmente focalizzato sul proprio obiettivo e le prestazioni messe in mostra nei round di Barcellona e Monaco fanno assolutamente ben sperare per quello che riguarda la parte centrale di campionato.

Gasly, ricordiamo, ha raccolto un sesto e un quinto posto negli ultimi due appuntamenti del mondiale, aspetto che gli ha permesso di regalare punti importanti alla Red Bull in ottica mondiale costruttori.

“Nei primi appuntamenti di questa stagione, purtroppo, non sono riuscito ad adattare il mio stile di guida alla macchina”, ha affermato il francese. “Oggi, però, abbiamo trovato qualcosa che si addice meglio, anche se devo ancora correggere alcuni dettagli”.

“Il lavoro sta cominciando a pagare e sento che il meglio deve ancora venire”, ha aggiunto. “L’auto si sta avvicinando ai migliori e il motore continua a migliorare, trovando potenza. Spero di poter lottare presto per il podio”.

F1 | Red Bull, Gasly ottimista: “Il lavoro sulla RB15 sta cominciando a pagare”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati