F1 | Racing Point, Stroll: “Sono molto arrabbiato con Vettel”

Perez: "Sono punti importanti"

F1 | Racing Point, Stroll: “Sono molto arrabbiato con Vettel”

Gara dai due volti per la Racing Point in quel di Monza. Perez ha concluso in settima posizione riuscendo a sfruttare alla grande tutte le situazione caotiche avvenute in pista, come il pluri ingresso della Virtual Safety Car. Stroll invece ha visto la sua gara rovinata dalla manovra pericolosa di Vettel, che rientrando dall’uscita alla Variante Ascari ha colpito il canadese, che a sua volta stava per centrare Gasly successivamente.

“Abbiamo ottenuto un altro buon risultato e fatto segnare alcuni punti importanti – ha detto Perez. E’ andata bene considerando i problemi avuti in qualifica, e credo che tutto abbia funzionato grazie a una buona strategia e ad alcune entrate favorevoli della Virtual Safety Car. Gara difficile comunque, in particolare negli ultimi 15-20 giri con Verstappen così vicino, mi ha messo sotto pressione. Dovevamo solo spingere il più possibile e abbiamo fatto dei buoni passi in avanti con la macchina, sono ottimista anche per componenti che ci arriveranno a Singapore. Speriamo che questo ci rimetta in corsa per continuare a fare punti da adesso fino a fine anno”.

“E’ difficile da accettare – ha ammesso Stroll. Avremmo dovuto fare punti oggi: tutto è andato male dal momento in cui Vettel è tornato in pista in modo molto aggressivo e mi ha colpito! Sono arrabbiato con lui per quello che è successo: ho cercato di evitarlo andando a sinistra, ma è andato comunque avanti e ci siamo presi, ero sicuramente nel posto sbagliato al momento sbagliato. Ho fatto tutto il possibile per evitarlo. Quando stavo per rientrare in pista, sono stato penalizzato ma era colpa mia, è stato un disastro! Non ho visto Pierre e stavo cercando di tornare in carreggiata lontano dalla posizione in cui Vettel mi ha messo. Eravamo settimi, davanti alle McLaren e dietro le Renault, le cose però possono cambiare velocemente. Ci sono ancora molte gare quest’anno e gli aggiornamenti arriveranno, anche se questo risultato farà male per qualche giorno. C’erano molti punti a disposizione per noi, ma anche queste sono le corse”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati