F1 | Perez: “E’ stata una stagione deludente”

"Siamo ancora in lotta con la Toro Rosso"

F1 | Perez: “E’ stata una stagione deludente”

Il pilota della Racing Point, era presente alla conferenza stampa del Gran Premio del Brasile ed ha fatto un resoconto del 2019. La scuderia britannica è sesta nella classifica costruttori e il messicano ha ammesso di non essere soddisfatto:

“Non credo che abbiamo raggiunto quello che volevamo quest’anno. È stata una stagione deludente, in un certo senso. Sapevamo che non sarebbe stato grandioso sin dall’inizio, ma ci aspettavamo di essere un po’ più competitivi ormai. Penso che nella seconda metà della stagione, siamo stati forti in diversi circuiti, il che è sempre positivo. La McLaren è stata molto costante nel centro griglia, è stata forte ma penso che siamo stati nel mix con tutte le altre squadre. Abbiamo segnato un buon numero di punti dopo la pausa estiva. Quindi penso che ci siano molti aspetti positivi da prendere, ma il quadro generale non è quello che volevamo”.

La qualifica è stata il tallone d’Achille per la Racing Point in questo campionato ma Perez ha lodato l’impegno del team in quanto riescono a fare la differenza in gara:

“Non credo che abbiamo un buon ritmo in qualifica, ma poi arriva il giorno della gara, dove sembriamo essere più forti, grazie alla strategia anche da parte del team. Penso che in questo punto la squadra sia stata eccezionale, sfruttando sempre le occasioni, specialmente nelle ultime due gare. Penso che stiamo battendo gli altri team in termini di strategie. C’è ancora molto in gioco, siamo in lotta con la Toro Rosso e speriamo di terminare davanti”.

F1 | Perez: “E’ stata una stagione deludente”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati