F1 | Penalità Vettel, il ricorso respinto è una dura porta in faccia [VIDEO]

Il punto di Mara Sangiorgio da Le Castellet

Ferrari amareggiata per la decisione presa dai commissari in Francia
F1 | Penalità Vettel, il ricorso respinto è una dura porta in faccia [VIDEO]

In un servizio mandato in onda su Sky Sport 24, Mara Sangiorgio ha analizzato la sconfitta politica accusata dalla Ferrari nel caso Montreal, sottolineando come lo stop imposto dai commissari sia una chiusura estremamente pesante nei confronti della Rossa, soprattutto dopo le parole di ottimismo rilasciate da Laurent Mekies nel pomeriggio di oggi.

Nonostante le prove raccolte nelle ultime due settimane e la testimonianza di Sebastian Vettel, unita alla telecamera frontali, la Federazione ha scelto di confermare i cinque secondi di penalità infitti al tedesco, privando di fatto alla Rossa la vittoria dell’ultimo Gran Premio del Canada. Una decisione dura, difficile da mandare giù, ma che la Ferrari deve assolutamente superare, visto che in palio c’è un GP di Francia estremamente importante.

L’obiettivo, proprio in tal senso, sarà quello di chiudere una pagina dolorosa di questa stagione, così da concentrare tutti gli sforzi sulle novità aerodinamiche previste per le prossime settimane e sulla comprensione dei dati raccolti già nella giornata di ieri.

Leclerc e Vettel, ricordiamo, hanno chiuso le libere a Le Castellet in terza e quarta posizione, lontani però sette decimi dalla vetta occupata da Valtteri Bottas.


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti
  1. Zac

    22 Giugno 2019 at 12:11

    Fidatevi dei brocardi: Dura porta, sed porta.

  2. attilio

    22 Giugno 2019 at 18:24

    stò seriamente pensando che vogliano ( sia FIA che i padroni della F1 ) screditare la ferrari, per poi per il 2020 ( cambio dei regolamenti ) non possa più avere nessun diritto di veto. Spero do no. ma tante cose mi fanno pensare male.

  3. rearweeldrive

    22 Giugno 2019 at 23:49

    la fia sta diventando la santa inquisizione!

    • rearweeldrive

      22 Giugno 2019 at 23:50

      …E a marannello si sa ci sono un sacco di streghe e demoni…

      • rearweeldrive

        22 Giugno 2019 at 23:51

        scusate… maranello

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati