F1 | Nuova proposta di Liberty Media: rimandare l’inizio delle gare europee alle 15.10

L'obiettivo è aumentare il pubblico televisivo: prossima settimana l'annuncio della FOM

F1 | Nuova proposta di Liberty Media: rimandare l’inizio delle gare europee alle 15.10

Liberty Media sposta la lancetta avanti di un’ora: l’ultima proposta della proprietà americana riguarda l’orario di inizio dei Gran Premi. Le tradizionali 14.00 italiane potrebbero diventare un ricordo: l’idea è quella di spegnere i semafori rossi degli eventi europei in calendario alle ore 15.10. L’ulteriore posticipo di dieci minuti sarebbe dovuto alle esigenze pubblicitarie delle televisioni americane. La nuova proposta è stata inoltrata alle emittenti televisive questa settimana: i proprietari della Formula 1 sono convinti che, di questa piccola variazione oraria, ne gioverebbero gli audience.

Liberty Media, inoltre, starebbe contemplando una colonna sonora da riprodurre in alcune fasi della gara, oltre che una serie di highlights da proporre ad intervalli regolari durante la diretta. Secondo quanto riportato dalla BBC, la cordata americana vorrebbe anche introdurre dei nuovi angoli di ripresa, con l’obiettivo di far apparire le monoposto più veloci e di migliorare, tramite i microfoni posizionati sulle vetture, il sound dei motori. Un’altra modifica, infine, potrebbe coinvolgere il Gran Premio del Bahrain, di cui si sta discutendo l’opportunità di una gara totalmente in notturna rispetto al solito, quando l’avvio della corsa invece avveniva al crepuscolo.

La prossima settimana la FOM ufficializzerà il programma definitivo.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati