F1 | Mondiale 2017, aumentata dell’8% l’affluenza di pubblico nei circuiti

Impressionante il tasso di crescita del GP d'Azerbaigian (58%): in lieve calo Giappone, Russia, Stati Uniti, Gran Bretagna e Messico

F1 | Mondiale 2017, aumentata dell’8% l’affluenza di pubblico nei circuiti

I numeri sorridono alla Formula 1: rispetto alla passata stagione, nel 2017 l’affluenza di pubblico nei circuiti è aumentata dell’8%. Il GP con il tasso di crescita maggiore è stato quello d’Azerbaigian, nel quale dai 30.000 spettatori del 2016 si è passati ai 71.451 dello scorso giugno: un aumento impressionante del 58%. In cinque occasioni, però, l’afflusso rispetto all’anno scorso è diminuito: Giappone (calo del 5,84%), Russia (5,33%), Stati Uniti (4,61%), Gran Bretagna (1,6%) e Messico (0,87%).

Sean Bratches, direttore commerciale della Formula 1, si è detto incoraggiato da questi dati: “La stagione 2017 è stata un grande spettacolo, fuori e dentro la pista, grazie ai piloti, ai team e, soprattutto, ai fan, il cuore pulsante del nostro sport. Una partecipazione di oltre 200.000 spettatori per evento significa che per 20 weekend all’anno, la popolazione di una città di medie dimensioni visita un circuito per assistere ad un Gran Premio di Formula 1. Il nostro compito è quello di rendere ognuno di questi eventi ancora più divertente, così da scatenare quello che è il più grande spettacolo di corse sul pianeta”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati