F1 | Mercedes, Lewis Hamilton e la carica delle 101 pole: “Che giro stupendo!”

"Siamo di nuovo in prima fila, ringrazio tutta la squadra, sono grandiosi"

F1 | Mercedes, Lewis Hamilton e la carica delle 101 pole: “Che giro stupendo!”

E sono centuno! Il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton si prende, di forza, una strabiliante pole position in Ungheria, l’ottava per lui sul circuito dell’Hungaroring. Qui dove ha conquistato, nel 2007, la prima pole position in carriera, Sir Lewis è il più veloce di tutti, staccando di ben mezzo secondo il rivale nella lotta al titolo Max Verstappen. La pole position mancava, per il britannico, sin dal Gran Premio di Barcellona: un digiuno lungo, per il campione che aveva già raggiunto quota cento e che oggi, davanti all’onnipresente marea arancione, ignora i fischi e si carica per quella che potrebbe essere un’altra eccitante gara. Verstappen sorprende tutti all’ultimo, in Q2, e si qualifica con mescola rossa, che indosserà per la partenza: il pilota Red Bull avrà quindi un vantaggio di mescola al semaforo verde, e anche le strategie movimenteranno le cose tra le prime posizioni. Unico neo negativo di questa titanica impresa è l’aver rallentato, di molto, il gruppo per l’ultimo tentativo in Q3: l’out-lap di Hamilton non è stato eccessivamente lungo – rispetta i tempi di quelli precedenti durante l’intera qualifica – ma Sergio Perez prende bandiera a scacchi, senza avere la possibilità di poter fare un altro tentativo.

Quell’ultimo giro, è stato fantastico. C’è stato un grande lavoro di squadra da parte di tutti questo weekend, incluso Valtteri. Stiamo cercando di spingere le vetture al limite, svilupparle costantemente e i ragazzi in fabbrica stanno lavorando costantemente, senza tralasciare nulla. E’ bellissimo vederli così, che si spronano a vicenda per andare avanti, apprezzo il grande supporto che mi danno” ha detto per prima cosa Lewis Hamilton.

Le soft ti permettono di aver un vantaggio di tipo cinque metri fino in curva uno, c’è tanta strada per arrivare alla prima curva, quindi domani sarà interessante: tutti quelli dietro di noi sono sulla soft, sono sorpreso. E’ bello tornare ad essere entrambi in prima fila, è la prima da tanto tempo, sono grato a tutta la squadra“.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati