F1 | Mercedes, Hamilton: “Non doveva andare così”

"Ho fatto solo un giro buono in Q2", ha detto il britannico, in prima fila a Portimao

F1 | Mercedes, Hamilton: “Non doveva andare così”

E’ sfumata la centesima pole position in carriera di Lewis Hamilton. Nel giorno della memoria di Ayrton Senna, il britannico avrebbe sicuramente voluto celebrare un traguardo incredibile, ma è stato beffato per soli sette millesimi da Bottas, là davanti forse inaspettatamente visto l’inizio molto complicato del suo campionato. Rispetto al compagno di squadra il sette volte campione del mondo è sembrato leggermente in difficoltà già nella giornata di ieri, ma la differenza ad oggi sembra essere davvero minima.

“Non è stata la miglior sessione possibile perché non sono riuscito a fare tanti giri buoni, ma non sono troppo dispiaciuto – ha dichiarato Hamilton. Ho fatto solo un buon giro, ed era in Q2. Ovviamente mi sarebbe piaciuto fare meglio, ma le condizioni erano difficili là fuori: è una pista scivolosa, le gomme sono dure quindi è necessario fare più giri per metterle in temperatura. Non doveva andare così, ma Valtteri ha fatto un ottimo lavoro e sono concentrato solo sulla gara. Adesso è il momento di capire che tipo di strategia faremo domani e che opportunità ci saranno. Non è una pista facile, ma spero di avere il ritmo per lottare per la vittoria, domani daremo il tutto per tutto”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati