F1 | Mercedes, delude Bottas: “Quando parti dalla pole vuoi vincere”

"Non è il risultato che speravo di ottenere, non avevo ritmo", ha aggiunto

F1 | Mercedes, delude Bottas: “Quando parti dalla pole vuoi vincere”

Ancora una volta Valtteri Bottas non è riuscito a trasformare in vittoria la sua pole position. Il pilota della Mercedes ha concluso al terzo posto nel Gran Premio del Portogallo, surclassato da Hamilton e Verstappen. Il finlandese si è portato a casa il giro più veloce della gara, grazie anche all’intervento dei commissari, che hanno tolto il tempo all’olandese della Red Bull per aver violato i track limits. Magra consolazione, anzi magrissima per Valtteri, il quale sembra subire inerme gli avvenimenti attorno a lui.

“Ovviamente non è il risultato che speravo di ottenere oggi, perché quando parti dalla pole vuoi portare a casa la vittoria – ha ammesso Bottas. Penso che alla fine il problema principale sia stato il primo stint: stavo cercando il mio ritmo e ancora non capisco perché non sia riuscito a trovarlo. Il primo giro con la gomma dura è stato lento dopo il pit-stop e Max è riuscito a prendermi. Poi abbiamo avuto un problema al sensore di temperatura dello scarico nelle ultime fasi di gara e questo mi faceva perdere velocità in rettilineo, quindi è stato difficile avvicinarmi e lottare per la seconda posizione. Alla fine la potenza è tornata e sono riuscito a fare il giro più veloce. Dobbiamo analizzare attentamente quanto accaduto in questo weekend nei prossimi giorni, imparare la lezione e concentrarci sul fine settimana di Barcellona”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati