F1 | McLaren, Sainz: “Sapevo che il circuito di Shanghai avrebbe esposto i nostri limiti”

Norris: "Non è andata come nei due weekend precedenti"

F1 | McLaren, Sainz: “Sapevo che il circuito di Shanghai avrebbe esposto i nostri limiti”

Carlos Sainz e Lando Norris hanno commentato al sito ufficiale della McLaren le qualifiche del Gran Premio di Cina, che li ha condannati rispettivamente al 14° e 15° posto.

CARLOS SAINZ
Q1: 7°, 1:33.686 (+1.028)
Q2: 14°, 1:33.523 (+1.886)
Q3: //
“Sono abbastanza deluso per questo 14° posto, ma già nelle FP3 sapevo che sarebbe stato molto difficile entrare in Q3. Sapevo che quello di Shanghai sarebbe stato un circuito difficile per noi e che avrebbe esposto di più i nostri limiti. Ad ogni modo, penso che siamo riusciti a mettere insieme una qualifica decente. Forse ho perso un decimo o un decimo e mezzo nel mio ultimo tentativo, ma nel complesso credo che abbiamo praticamente estratto tutto il nostro potenziale dalla macchina. Faremo delle analisi, lavoreremo sulle nostre debolezze e ci prepareremo per la gara nel miglior modo possibile”.

LANDO NORRIS
Q1: 15°, 1:34.148 (+1.490)
Q2: 15°, 1:33.967 (+2.330)
Q3: //
“Oggi ovviamente non è andata come nei due weekend precedenti, ma nel complesso non penso che sia stata una qualifica orrenda. C’è ancora un po’ di lavoro da fare con la macchina. Tutto sommato, non c’era molto di più da ottenere oggi: Carlos è stato più veloce di me, ma si trova solo una posizione davanti a me. Penso che abbiamo fatto davvero un buon lavoro ottenendo il massimo dalla vettura. Questo tracciato non si adatta alla nostra macchina, rispetto ai due GP precedenti. È semplicemente un aspetto su cui dobbiamo lavorare”.

F1 | McLaren, Sainz: “Sapevo che il circuito di Shanghai avrebbe esposto i nostri limiti”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati