F1 | Magnussen sull’addio alla Formula 1 di Vandoorne: “Si è trovato in una circostanza di m***a”

Secondo il pilota della Haas, la crisi della McLaren ha penalizzato fortemente le prestazioni del collega belga

F1 | Magnussen sull’addio alla Formula 1 di Vandoorne: “Si è trovato in una circostanza di m***a”

Dopo soli due anni in McLaren, Stoffel Vandoorne alla fine di questa stagione lascerà la Formula 1. Una parentesi, quella a Woking, amara, priva di soddisfazioni, fortemente penalizzata dalla profonda crisi tecnica in cui è precipitata la scuderia di Woking, la cui ultima vittoria nel Circus risale al 2012.

Ad intervenire sulla sfortunata permanenza di Vandoorne in McLaren è stato Kevin Magnussen, attuale pilota della Haas. Il danese è corso in difesa del collega: “La Formula 1 è un ambiente molto duro. Penso che Stoffel sia un ottimo pilota e forse quest’anno le sue prestazioni sono sembrate peggiori rispetto al suo reale valore” – ha spiegato a RaceFans.net. “Penso che sia molto bravo e che meriti di essere in Formula 1, ma le circostanze in cui si è ritrovato sono state un po’ una m***a per lui. Adesso farà bene in qualsiasi categoria andrà. Però mai dire mai, se riesci tornare in Formula 1 c’è sempre un’altra possibilità”.

Vandoorne, che verrà sostituito in McLaren dal giovane Lando Norris, parteciperà alla stagione 2018/2019 di Formula E con HWA, team affiliato alla Mercedes, nella speranza di rilanciare la propria carriera.

F1 | Magnussen sull’addio alla Formula 1 di Vandoorne: “Si è trovato in una circostanza di m***a”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati