F1 | La Ferrari 2017 non convince, una versione B già dalle gare europee?

Secondo indiscrezioni il progetto originale sarà rivisto profondamente

F1 | La Ferrari 2017 non convince, una versione B già dalle gare europee?

Indiscrezioni provenienti da Maranello parlano di una Ferrari F1 2017 non convincente. Secondo F1AnalisiTecnica gli ingegneri del team di Maranello avrebbero deciso di rivedere profondamente il progetto della Ferrari 2017, solo abbozzato da James Allison prima dell’addio al Cavallino e completato in fretta e furia da Rory Byrne per arrivare almeno non totalmente impreparati ai test invernali.

Ma a Maranello, alla luce dei dati usciti dalla galleria del vento non incoraggianti, i tecnici starebbero lavorando a modifiche così profonde da far pensare addirittura ad una versione B della Ferrari F1 2017 da schierare entro le prime gare europee. La Ferrari che sarà presentata il 24 febbraio quindi e che disputerà i test e le prime gare stagionali potrebbe essere quindi molto diversa dal modello che la sostituirà e che disputerà gran parte della stagione.

In particolare il vociferato aumento di passo tra i 10 e i 15 cm riguarderà la versione B che tra l’altro sarebbe già in fase di test in galleria del vento. L’obiettivo principale della nuova versione della Ferrari 2017 sarà comunque l’aumento del carico aerodinamico. Per limitare i danni nelle prime gare la Ferrari sta cercando di spremere al massimo la power unit tentando di estrarne più cavalli possibili per far fronte alla carenza di carico aerodinamico del primo step della vettura.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Pingback: Test Patente Macchina – Migliore immagine della casa

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati