Formula 1 | Hulkenberg: “Aston Martin diversa dalla Racing Point 2020”

“Il simulatore ti dà un’idea molto chiara di come devi guidare la vettura", ha proseguito il tedesco

Hulkenberg ha analizzato la nuova Aston Martin che è scesa in pista in Bahrain
Formula 1 | Hulkenberg: “Aston Martin diversa dalla Racing Point 2020”

Intervistato da Motorsport-Total.com, Nico Hulkenberg ha parlato della nuova Aston Martin e del lavoro di sviluppo portato avanti dalla scuderia britannica negli ultimi sei mesi, evidenziando come il pacchetto tecnico di quest’anno sia profondamente diverso rispetto a quello utilizzato nel 2020.

Secondo il tedesco, attuale terzo pilota della squadra, la modifica del fondo ha di fatto cambiato il concept della vettura, medicandone il comportamento in pista. Un aspetto importante che ha complicato e non poco la vita ai piloti nel corso del primo round in Bahrain.

“Il simulatore ti dà un’idea molto chiara di come devi guidare la vettura”, ha dichiarato il pilota tedesco. “La prima sensazione è molto importante e ho avuto modo di capire come la nuova Aston Martin sia molto diversa alla Racing Point dello scorso anno. E’ un aspetto che puoi toccare con mano solo in pista. Ovviamente essere al volante di una monoposto vera è una sensazione diversa rispetto al simulatore, ma quest’ultimo ti aiuta ad affrontare più velocemente il processo di apprendimento”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati