F1 | Hasegawa sul caso Gasly: “Deciderà la Toro Rosso se Pierre andrà ad Austin”

“Noi come Honda vorremmo partisse per il Giappone, ma non forzeremo” ha aggiunto

F1 | Hasegawa sul caso Gasly: “Deciderà la Toro Rosso se Pierre andrà ad Austin”

In un’intervista rilasciata a motorsport.com.uk, Yosuke Hasegawa ha parlato della situazione legata a Pierre Gasly, pilota Toro Rosso attualmente impegnato nel campionato Super Formula col team Mugen (squadra di riferimento del motorista nipponico nella Serie.ndr).

Il Manager della Honda, interpellato su una possibile assenza del francese nell’appuntamento finale di Suzuka per via della concomitanza col Gran Premio degli Stati Uniti, ha spiegato di come il Costruttore nipponico non si opporrà alla scelta che porterà avanti Helmut Marko, accettando, eventualmente, una possibile assenza di Gasly tra due settimane.

La speranza, ovviamente, è quella di vedere l’alfiere del Junior Team Red Bull a Suzuka (così da contendere il titolo Super Formula a Toyota.ndr), ma allo stesso tempo si vuole aumentare l’esperienza del francese in Formula Uno per una possibile promozione in pianta stabile nel 2018.

Ecco le parole di Hasegawa: “Sappiamo della situazione legata a Pierre Gasly e non ci opporremmo ad una eventuale scelta pro Formula Uno. Ovviamente vorremmo Piere a Suzuka per il campionato Super Formula, ma sappiamo che la Toro Rosso è una grossa opportunità per lui, soprattutto in vista del 2018. Cercheremo di portarlo in Giappone tra due settimane, ma non forzeremo nei confronti della Red Bull”.

Roberto Valenti

F1 | Hasegawa sul caso Gasly: “Deciderà la Toro Rosso se Pierre andrà ad Austin”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati