F1 | GP Imola, gli organizzatori: “Vogliamo il pubblico”

"Adottato un sistema di controllo del distanziamento sociale"

F1 | GP Imola, gli organizzatori: “Vogliamo il pubblico”

In vista del prossimo weekend, gli organizzatori del Gran Premio di Imola, stanno aspettando le direttive dalla Regione per quanto concerne la gara aperta al pubblico, in quanto sono molti i fans che hanno già acquistato il biglietto. Tuttavia, la nuova situazione di emergenza a causa della pandemia di Covid-19, potrebbe obbligare il circuito a chiudere le porte.

“Speriamo -si legge nella nota degli organizzatori- che le istituzioni riconoscano l’opportunità di sperimentare una modalità innovativa di gestione delle tribune all’aperto con il distanziamento sociale assicurato per consentire il proseguimento di attività economiche altrimenti destinate all’estinzione, soprattutto nell’ottica di garantire un futuro a tali strutture ed alle migliaia di operatori del settore”.

Imola ha assicurato che non c’è alcun pericolo di contagio tra i tifosi, in quanto è stato adottato “un sistema di controllo del distanziamento sociale sulle tribune, in collaborazione con le maestranze e i professionisti del settore intrattenimento più quotati al mondo, nonché con esperti di sanità pubblica”.

Ovviamente, in caso di gara a porte chiuse, sarà prevista “una modalità di rimborso adeguata”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti

Articoli correlati