F1 | GP Germania, segnali incoraggianti dalla Racing Point

Stroll e Perez hanno chiuso in top ten con la "Versione B" della vettura

F1 | GP Germania, segnali incoraggianti dalla Racing Point

La Racing Point sembra aver trovato la soluzione ai suoi problemi, visti i risultati ottenuti nel venerdì di Hockenheim (sì ok, sono solo prove libere, ma si intravede un cambio di rotta nel team di Silverstone). Stroll e Perez si sono classificati rispettivamente al settimo e decimo posto, mostrando anche un discreto passo gara e contendendo la pole position degli altri a McLaren, Alfa Romeo e Renault. Con una versione B della macchina rispetto alla prima metà di stagione, i due piloti si sono trovati a proprio agio sul circuito tedesco.

“Mi sentivo a mio agio con la macchina – ha ammesso Stroll. Sono i primi giri, ma sembra che abbiamo fatto un passo avanti con l’aggiornamento, la vettura ha un aspetto piuttosto diverso ed è incoraggiante essere tra i primi dieci in entrambe le sessioni. E’ solo venerdì e c’è molto lavoro da fare fino a domenica. Le temperature erano molto elevate, ma guardando le previsioni potremo vedere un gran cambiamento per il fine settimana”.

“Devo dire che è stata una buona giornata – ha dichiarato Perez. Ho testato il nuovo pacchetto, lo stesso del mio compagno di squadra, ed è difficile confrontarlo con le parti vecchie, soprattutto oggi con temperature così elevate, ma sembra decisamente migliore. L’auto si è comportata meglio e penso che questa sia la direzione giusta. Stiamo ancora lottando un po’ con il bilanciamento, quindi a volte è stato complicato girare oggi e stasera abbiamo del lavoro da fare, ma in generale possiamo essere soddisfatti del nostro livello di competitività. Non traggo mai conclusioni dopo una giornata, quindi aspettiamo le qualifiche e poi tiriamo le somme”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati