F1 | GP di Gran Bretagna: portare la F1 a Londra è possibile secondo il sindaco

Il sindaco della città inglese apre le porte ad un possibile approdo del Circus

F1 | GP di Gran Bretagna: portare la F1 a Londra è possibile secondo il sindaco

Uno dei grandi sogni di Liberty Media è quello di aumentare il numero di Gran Premi in calendario e di portare la Formula 1 nelle grandi città, come Miami o Londra. Se per la metropoli americana si sono già mossi concretamente i primi passi verso un possibile approdo del Circus a partire dal 2020, con progetti e disegni già in fase avanzata, per la capitale inglese la situazione è più complicata, nonostante è ormai da diverso tempo che si sta pensando di portare la Formula 1 a Londra.

Con il probabile addio di Silverstone a partire dal 2020 per le note difficoltà economiche e per le differenti posizioni sui termini per il rinnovo del contratto, la Gran Bretagna potrebbe perdere il suo unico Gran Premio in calendario ed indubbiamente sarebbe un duro colpo per uno sport che affonda le proprie radici proprio sul suolo inglese. La Formula 1 ha già fatto sapere di voler restare presente in Gran Bretagna e ciò, insieme al desiderio di Liberty Media di portare il Circus nelle grandi città di tutto il mondo, ha fatto riemergere la proposta di Londra ad ospitare un Gran Premio nel prossimo futuro. Nel luglio dell’anno scorso, la metropoli della Gran Bretagna aveva già ospitato un evento speciale sulle strade del centro dedicato ai tifosi con tutti i team e quasi tutti i piloti, in cui avevano sfilato anche delle monoposto che hanno segnato la storia della massima competizione motoristica.

A scontrarsi con la possibilità di veder sfrecciare le vetture nella capitale inglese sarebbero difficoltà prettamente logistiche e burocratiche, anche se l’amministrazione di Londra confida il progetto realizzabile: “Londra è sempre pronta ad ospitare i più importanti eventi sportivi al mondo, dalla finale di UEFA Euro 2020 alla NFL, senza dimenticare la coppa del mondo di cricket e la Major League di Baseball” – ha detto un portavoce del sindaco, Sadiq Khan -. “Il sindaco crede che organizzare una gara a Londra sia possibile e ha chiesto al suo team di esplorare diverse opzioni con la Formula 1”.

La priorità al momento però rimane quella di trovare un accordo con Silverstone per mantenere la Formula 1 su uno dei circuiti che ha fatto la storia di questo sport, come confermato da Ross Brawn: “Vorremmo vedere Londra affiancare Silverstone, non sostituirla. Londra è una città iconica con grande storia nello sport e sicuramente c’è un grande entusiamo” ha detto lo sporting director della Formula 1 al quotidiano inglese Evening Standard -. “Essendo però la Formula 1 uno sport che richiede tutta la settimana per organizzare un Gran Premio, penso che il disagio creato nel centro di Londra sarebbe inaccettabile. Penso che i londinesi non sarebbero contenti di vederci occupare il centro della città per una settimana, quindi stiamo esplorando diverse opzioni, tra cui quella della Grande Londra” ha poi aggiunto Brawn.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati