F1 | Ferrari, Leclerc: “Mercedes? Il gap è ampio, sarà difficile sfidarli se non accuseranno problemi”

"Non molleremo fino a quando la matematica ce lo consentirà", ha sottolineato il monegasco

F1 | Ferrari, Leclerc: “Mercedes? Il gap è ampio, sarà difficile sfidarli se non accuseranno problemi”

Tra i piloti presenti nella press conference del giovedì di Spielberg, che ha aperto il weekend del Gran Premio d’Austria, nona prova stagionale del Mondiale 2019 di Formula Uno, figurava anche Charles Leclerc.

Il monegasco, parlando della sfida alla Mercedes, che al Paul Ricard ha ottenuto la sesta doppietta in campionato, ha dichiarato: “Sarà difficile dargli filo da torcere. In Francia hanno dimostrato la loro forza anche sul passo gara. Noi invece abbiamo faticato con il secondo set di gomme, se non accuseranno problemi sarà difficile sfidarli. Il gap è ampio, ma non molleremo fino a quando la matematica ce lo consentirà”.

Sul tracciato di Spielberg: “Adoro questa pista corta che mi ricorda il periodo nei kart”.

Leclerc sulla collaborazione tra piloti, vertici della Formula e FIA ha esternato il proprio punto di vista: “Siamo d’accordo su alcuni punti e se ci sarà l’opportunità di partecipare, credo sarà utile. Anche noi piloti possiamo dare il nostro contributo. Bisogna trovare misure in grado di aumentare lo spettacolo ed eliminare i distacchi. Per quanto riguarda gli steward credo che sarebbe positivo avere continuità di giudizio, magari tenendo le stesse persone per più gare”.

Parlando di sé ha detto: “Ho lavorato sull’approccio, sull’assetto per cercare di anticipare l’evoluzione della pista. Devo capire cosa lasciare nel Q1 per dare il meglio nel Q3”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Leclerc: “Mercedes? Il gap è ampio, sarà difficile sfidarli se non accuseranno problemi”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati