F1 | Ferrari, Binotto sull’ipotesi Hamilton: “Lewis pilota fantastico, ma è troppo presto per qualsiasi decisione”

Anche Lewis strizza l'occhio alla Rossa: "Hanno due grandi piloti, ma chissà cosa ci riserverà il mercato..."

F1 | Ferrari, Binotto sull’ipotesi Hamilton: “Lewis pilota fantastico, ma è troppo presto per qualsiasi decisione”

Non si placano i rumors che vorrebbero Lewis Hamilton approdare alla corte della Ferrari nel 2021. Al termine della prossima stagionei cinque dei sei piloti militanti nei top team andranno in scadenza, tra i quali figura proprio l’inglese (oltre a Bottas, Vettel, Verstappen e Albon), e potrebbero così dar vita a un importante domino di mercato.

Sull’argomento Ferrari-Hamilton ha parlato anche La Gazzetta dello Sport nella sua edizione odierna, sottolineando che il presidente di Maranello John Elkann ha già incontrato in ben due occasioni quest’anno il sei volte campione del mondo. A tal proposito, nella press conference dei team svoltasi ieri ad Abu Dhabi, Mattia Binotto ha espresso parole di apprezzamento nei confronti dell’attuale alfiere Mercedes.

Lewis è sicuramente un pilota eccezionale, un pilota fantastico – ha ammesso il team principal della Ferrari -. Sapere che è disponibile nel 2021 ci rende felici, ma onestamente è troppo presto per qualsiasi decisione. Siamo contenti dei piloti che abbiamo al momento e penso che sicuramente nella prossima stagione inizieremo a discutere e capire cosa fare”.

Anche Hamilton, durante la conferenza stampa post qualifiche di Yas Marina, dove ha conquistato la pole position, ha esternato parole importanti sulla Ferrari lasciando uno spiraglio aperto per il futuro: “Penso che sia il primo complimento che ho ricevuto dalla Ferrari dopo 13 anni. È un team che ho sempre apprezzato. Guadagnare il loro rispetto non è male. Penso che abbiano due grandi piloti, ma chissà cosa ci riserverà il mercato…”

F1 | Ferrari, Binotto sull’ipotesi Hamilton: “Lewis pilota fantastico, ma è troppo presto per qualsiasi decisione”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Zuffenhausen

    1 dicembre 2019 at 09:57

    Vettel già giubilato? Quando la Ferrari non vince parla sempre dell’auto futura e di nuovi piloti. E’ già successo con Alonso, ora con Vettel, domani …
    Andiamo a rileggerci gli articoli di quando è arrivato Alonso, e di quando è arrivato Vettel … La realtà è che dall’ultimo fortunoso titolo di Raikkonen del 2007 la Ferrari è stata spesso competitiva, spesso pasticciona e mai vincente.
    Con i soldi si possono anche prendere i migliori piloti, ma non è detto che si vincono i mondiali.

  2. Susan

    1 dicembre 2019 at 11:02

    Tutti i piloti attuali sono i benvenuti a maranello tranne quella los….a figura del figlio di versbatten per lui Maranello dovra’ essere off limit in eterno .

  3. Pingback: F1 | Hamilton: “Se ho parlato con John Elkann? Quello che accade a porte chiuse resta privato”

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Ferrari

F1 | Ferrari, Binotto: “Vettel è molto analitico”

"È un ragazzo molto intelligente ed è un ottimo pilota", ha dichiarato il team principal di Maranello
Interpellato su Sebastian Vettel, Mattia Binotto ha espresso parole d’elogio nei confronti del suo attuale pilota. Il team principal della